Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 23.00 del 18 Agosto 2019

Auxilium Genova: si avvera il sogno Mondiale di Segatori e Cella

Auxilium Genova: si avvera il sogno Mondiale di Segatori e Cella

Genova - Dopo 10 mesi di lavoro presso il Centro Tecnico Federale di Fabriano, sotto la guida esperta di Julieta Cantaluppi e Cristina Ghiurova, l’ “Ital-baby” di ginnastica ritmica è partita in direzione Mosca. Nella capitale della Russia tempio della Ritmica mondiale si svolgerà dal 19 al 21 luglio l’ultimo e più importante appuntamento dell’anno per questo gruppo di giovani ginnaste: i Mondiali Juniores individuali e di squadra, prima edizione assoluta.

Le protagoniste di questa splendida avventura sportiva sono Giulia Segatori, nata a Genova e cresciuta nella società genovese del presidente Angelo Serra, e Siria Cella, genovese “di adozione” da due anni, nata a Calcinato (BS) e allenata presso l’Accademia Nemesi. Entrambe classe 2004, nell’estate del 2018 hanno passato allenamenti e selezioni federali, per poi essere convocate a settembre in pianta stabile a Fabriano per far parte della “squadretta” Italiana Junior assieme ad altre 5 coetanee. Da lì hanno iniziato la preparazione: due esercizi (5 cerchi e 5 nastri) da costruire, imparare ed eseguire nel miglior modo possibile per diventare competitive a livello internazionale.

Il tempo è poco, il programma è difficile (mai nessuna squadra Junior nel passato ha dovuto preparare e portare in gara due esercizi) e non subito le prime uscite in esibizioni vanno come dovrebbero, ma il miglioramento è costante: con il passare dei mesi arrivano le prime medaglie internazionali e ad Aprile lo storico Bronzo nel concorso generale agli Europei di Baku.

In questo weekend Giulia e Siria assieme alle loro compagne Alessia Leone, Alexandra Naclerio, Serena Ottaviani e Vittoria Quoiani scenderanno in pedana venerdì per le qualificazioni ai cerchi, sabato per le qualificazioni ai nastri e domenica si disputeranno le finali per attrezzo.

C’è molta Liguria in questa squadra e tutta la PGS Auxilium, il Presidente Angelo Serra e lo staff tecnico guidato da Maura Rota, nonché il movimento ligure della ritmica non possono che essere soddisfatti del percorso in azzurro di queste due giovani atlete, e tiferanno per loro e per tutta la delegazione azzurra nei prossimi giorni.

Giovedì 18 luglio 2019 alle 10:30:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News