Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 25 Settembre 2018

Ballardini: «Dobbiamo restare umili, il Bologna è una squadra ostica»

Ballardini: «Dobbiamo restare umili, il Bologna è una squadra ostica»

Genova - «Il Bologna è una squadra formata da giocatori giovani e da altri più esperti. Inoltre ha alle spalle una società seria e ambiziosa»: lo ha dichiarato l’allenatore del Genoa Davide Ballardini alla vigilia della sfida contro i felsinei in programma domani alle 18 allo stadio Dall’Ara.

Attenzione - Il tecnico ravennate non ha voluto sentir parlare di serenità nonostante la classifica sia buona dopo gli ultimi risultati: «Mio nonno diceva che se porto a casa la serenità non mangio -ha spiegato Davide Ballardini. La serenità è una conquista, faticosa e quotidiana in tutto. Per essere sereno devi faticare. Non è che tu parti dalla serenità, parti da tutto il resto per conquistarti la serenità».

Infortunati - Il mister rossoblu ha poi fatto il punto sulle assenze: «Biraschi ha lavorato da solo ma le sensazioni sue e nostre sono buone mentre dalla prossima settimana dovrebbero tornare in gruppo Veloso e Rossi. Più indietro di condizione Izzo e Taarabt.

Nazionale - Perin, Izzo e Biraschi sono in ottica nazionale. Così il commento di Ballardini: «Questo è un premio per quello che si sta facendo. Sono molto soddisfatto».

1 Perin, 2 Spolli, 4 Cofie, 8 Bertolacci, 10 Lapadula, 13 Rossettini, 14 Biraschi, 16 Galabinov, 17 El Yamiq, 18 Migliore, 19 Pandev, 20 Rosi, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Bessa, 30 Rigoni, 32 Pereira, 38 Zima, 40 Omeonga, 45 Medeiros, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark, 93 Laxalt.

Venerdì 23 febbraio 2018 alle 13:20:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News