Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 20 Novembre 2018

Ballardini: «Piatek sta vivendo un bel periodo»

Sul Frosinone: «mi aspetto una squadra rabbiosa»

Ballardini: «Piatek sta vivendo un bel periodo»

Genova - La conferenza stampa dell'allenatore del Genoa, Davide Ballardini, prima della partita di domenica contro il Frosinone al Benito Stirpe.

Sui ciociari, unica squadra a non aver ancora segnato un gol in campionato «Il Genoa deve sapere che affronterà una squadra rabbiosa e vogliosa di far bene. Loro hanno ottimi calciatori e molte motivazioni. Dobbiamo fare una partita di spessore, con attenzione [...] Dobbiamo essere squadra in ogni momento della partita perché è una trasferta delicata. Non so se faremo qualche cambiamento, siamo alla terza partita in sette giorni».

Sugli indisponibili per la trasferta: «Rolon per un fastidio, Lopez e Lapadula. Romero giocherà con la Primavera. Veloso è un calciatore svincolato, persona seria e di qualità che si sta preparando qui da noi».

Torna poi sullo stato di salute della squadra: «Il Genoa cresce nella gestione e nel possesso di palla. È un segnale forte che testimonia che tutta la squadra sta crescendo. Dobbiamo però migliorare nella conquista della palla».

Sul capocannoniere del campionato, Piatek: «Sta vivendo uno splendido periodo e deve imparare a convivere con la popolarità. Questi momenti vanno gestiti bene e credo che lui lo stia facendo. Siamo all'inizio: ha fatto tanto, ma è ancora nulla rispetto a tutta la stagione».

Infine una battuta su uno dei veterani della rosa che nelle prime gare ha dato un contributo importante: «Pandev dà grande qualità di gioco, ogni tanto pensiamo di preservarlo specie quando si giocano più partite consecutive. Sta molto bene fisicamente».

Convocati: Marchetti (1), Spolli (2), Gunter (3), Criscito (4), Romulo (8), Piatek (9), Kouamé (11), Biraschi (14), Mazzitelli (15), Pandev (19), Lazovic (22), Bessa (24), Vodisek (25), Dalmonte (26), Sandro (30), Pereira (32), Lakicevic (33), Favilli (39), Omeonga (40), Medeiros (45), Zukanovic (87), Hiljemark (88), Radu (97).

Sabato 29 settembre 2018 alle 13:15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News