Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 16 Ottobre 2018

Ballardini su Piatek «Siamo solo all'inizio»

Sui tifosi: «gente che soffre con noi, vive con noi e ci responsabilizza»

Ballardini su Piatek «Siamo solo all´inizio»

Genova - L'allenatore del Genoa, Ballardini, ha parlato a margine della vittoria casalinga per 1 a 0 contro il Bologna. «Ho visto la formazione di Inzaghi contro l’Inter, è una squadra molto compatta, con ottimi giocatori che sanno ciò che devono fare. Noi venivamo da una partita dove per mezz’ora ci siamo sentiti fortissimi. Questi fatti hanno portato a una gara non bella, ma di grande attenzione e voglia di correre ed esserci sempre nelle due fasi di gioco. Con grosse difficoltà si è riusciti a vincere la partita».

Il mister rossoblu ha poi parlato di Piatek, anche ieri decisivo: «E' un ragazzo molto interessante, ma siamo solo all’inizio; qui in Italia si fa presto ad esaltare un giocatore e poi non vedi l’ora di sparargli addosso. È arrivato senza grandi credenziali e si sta meritando tutto. Deve cercare di migliorarsi ogni giorno, perchè credo possa diventare un giocatore da grande squadra. Un giocatore da grande squadra è quello che ogni giorno fa di tutto per migliorarsi sia come uomo, sia come atleta».

Infine sulla quota 18 mila abbonati raggiunta dal Grifone: «Nelle difficoltà i nostri tifosi ci sono. Quando hai dei tifosi così, che nelle difficoltà sono lì, si compattano e ti spingono a dare il meglio di te allora, questi sono sostenitori veri. È gente che soffre con noi, vive con noi e ci responsabilizza».

Lunedì 17 settembre 2018 alle 09:46:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News