Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 19 Agosto 2019

Canottaggio, Coppa del Mondo a Poznan: quinto l’otto dei genovesi

Canottaggio, Coppa del Mondo a Poznan: quinto l’otto dei genovesi

Genova - Si chiude con un quinto e un sesto posto l’esperienza dei vogatori liguri in Coppa del Mondo a Poznan. L’otto, con in barca capovoga Davide Mumolo (Fiamme Oro-ElpisGenova), poi il finanziere Paolo Perino (cresciuto nella Sportiva Murcarolo) e Cesare Gabbia (Marina Militare-Elpis Genova), si qualifica alla finale, eliminando la Polonia nel recupero, e poi gareggia ad alta intensità per duemila metri nell’ultimo atto della competizione. Sesto posto per la barca dei tre genovesi, ma a differenza degli Europei di Lucerna con un divario decisamente diminuito dalle principali potenze dell’Ammiraglia mondiale.

Quattro secondi di distanza dal Canada, medaglia di bronzo con Nuova Zelanda e Australia, quarta e quinta, molto vicine. Vince la Germania. Segnali di crescita a meno di due mesi dai Mondiali di Linz con i palio, in questa specialità, 5 pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Ora Mumolo, Gabbia e Perino affronteranno un nuovo raduno a Piediluco a partire da domenica prossima. Termina al quinto posto, nel singolo PR2, la finale di Gian Filippo Mirabile, alfiere della Sportiva Murcarolo. Davanti a lui gli avversari di Olanda, Canada Ucraina e l’azzurro Daniele Stefanoni.

Martedì 25 giugno 2019 alle 10:00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News