Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.00 del 19 Giugno 2018

Chiusura da record per Stelle nello Sport con la Festa al Porto Antico

Chiusura da record per Stelle nello Sport con la Festa al Porto Antico

Genova - Si chiude con il record di partecipanti, ben al di sopra delle 100 mila presenze, la Festa dello Sport al Porto Antico, atto finale del progetto Stelle nello Sport, al termine di una stagione intensa, ricca di incontri ed eventi. Il sole ha baciato le tre giornate genovesi e il Parco Olimpico allestito da Piazza Caricamento fino a Calata Garda, in fondo ai Magazzini del Cotone, ha fatto registrare il tutto esaurito nelle oltre 120 aree di gioco e attività.

L‘evento di punta è stato ancora una volta il Gala delle Stelle nello Sport che ha calamitato più di 1000 ospiti alla Sala Grecale e ha fatto registrare record di ascolti su Primocanale. Merito dei tanti campioni che hanno calcato il palco nelle Cerimonia presentata da Michele Corti e Giorgia Cenni. Da Claudio Chiappucci a Carlotta Ferlito, passando per Alberto Busnari, Fabio Scozzoli, Matteo Ascardi. Applausi a scena aperta per Quagliarella, Bianconi e Sommariva, i Big dell’Anno. Emozione per i giovani talenti premiati, in particolare Nicole Parisi, che si e’ esibita sul palco con un originale “pezzo” di ritmica con una fune ai led. Sorrisi assicurati grazie ai Soggetti Smarriti ed Antonio Ornano e raccolta fondi a ottimi livelli per la Gigi Ghirotti che per tutta la durata della Festa e’ stata presente nello stand di Stelle nello Sport in piazzale Mandraccio omaggiando ai partecipanti dolci Panarello e fronte di libere offerte.

Sabato e domenica la scaletta di eventi e attività e’ stata davvero straordinaria. Il tendone di piazza delle Feste si è riempito sabato mattina per le premiazioni dei progetti di Stelle nello Sport nelle scuole e con il Premio Fotografico. Ospiti d’onore Tommaso Castello e Luisa Tesserin oltre a Chiappucci e Busnari che si sono fermati a Genova dopo il Gala. Poi il grande pomeriggio con Auxilium Day e Festa della Ginnastica. Pandemonio per la presenza di Carlotta Ferlito che ha firmato più di mille autografi e fatto selfie con centinaia di ginnaste. In totale più di 4000 le persone che hanno vissuto il pomeriggio di esibizioni. Poi il flashmob dell’Auxilium con il piazzale Mandraccio invaso da mille atleti sotto il palco.

Domenica più di 400 sportivi hanno partecipato al flashmob del palleggio con il freestyler Paolo Rossi mattatore sul palco delle stelle. Sfide senza fine sul campo di calcio gestito ieri dalla Polisportiva Canevari mentre nel volley si sono alternate Serteco, Santa Sabina, Auxilium e Audax nel ricordo di Giorgia Longo. Lunga la fila anche per provare il tennis con gli istruttori della Fit Liguria mentre sul campo da basket hanno tenuto banco i ragazzi del Basket Pegli, società che ha vinto il Trofeo Eco Eridania risultando la più votata dell’anno.

Una domenica bellissima anche per la presenza di numerosi atleti Special e Paralimpici con presenza di alcuni campioni come il nuotatore Andrea Azzarito e la partecipazione di Bic Genova (calcio, basket, Danza), Eunike (volley), Insuperabili (calcio) e baby del Tennis.

Polo centrale della Festa il Palco del Mandraccio gestito da Stelle nello Sport in cui si sono alternate esibizioni senza tregua. Venerdì mattina l’inaugurazione con il governatore Giovanni Toti e poi la Baby Maratona e l’Olimpiade delle Scuole. Poi più di 100 società si sono alternate con il coinvolgimento di oltre 300 atleti con la tradizionale Zumba a chiudere in modo spettacolare.

Nel cuore della festa molto gettonati gli “igloo” di Coni, Il Baluardo e Laboratorio Albaro visitati anche da Zapata, Medeiros e Pereira. Allo Stand Zentiva si è intrattenuto con i fan Mattia Perin. Tanta curiosità per la presenza di Capitan Acciaio, progetto di sensibilizzazione per il riciclo, così come per lo stand di esosport per la raccolta di scarpe sportive esauste. Gettonatissimi i remoergometri di Urania, Elpis e Rowing Genova. Tanti giovani rugbisti in campo con rugbytots e il mito Tommaso Castello. Curiosità e divertimento per baseball e hockey. Ma anche pugilato, savate e sport della Fijlkam come judo, lotta e karate ma anche Aikido. Alla festa hanno partecipato anche le forze dell’ordine. GRande partecipazione sulla pedana della scherma presso lo stand dei Carabinieri con i campioni dell’arma Durando e Falcini. Tanti tentativi di scalata sulla parete di roccia e curiosità per le spade luminose.

Sotto il tendone la domenica è stata caratterizzata dal judo uisp e da Lanterniadi di Taekwondo e pattinaggio in linea promosso dal Santa Sabina. E poi mountain Bike, vela e canottaggio in mare, badminton, tennis tavolo e sport della mente come dama e scacchi. Una Festa anche di gusto con gli operatori della tradizione coinvolti da E po Alta Val Trebbia.

Fonte Stelle nello Sport

Lunedì 21 maggio 2018 alle 10:00:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News