Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.00 del 23 Settembre 2019

Cinquina Samp al Mapei Stadium: Sassuolo battuto 5-3

A segno i tre attaccanti oltre a Praet e Linetty

spettacolo in trasferta
Cinquina Samp al Mapei Stadium: Sassuolo battuto 5-3

Genova - La Sampdoria mette a segno una cinquina al Mapei Stadium, contro il Sassuolo finisce 5-3: per i blucerchiati a segno Defrel, Quagliarella, Linetty, Praet e Gabbiadini. Con questo risultato la formazione allenata da Giampaolo aggancia la Lazio impegnata domani contro il Parma.

Primo Tempo - Con Saponara e Ramirez infortunati, tocca a Defrel fare il trequartista dietro Gabbiadini e Quagliarella. Al 16’ la Sampdoria va in vantaggio con Defrel bravo a sfruttare un colpo di testa di Quagliarella e a battere Consigli e mette a segno la settima marcatura in stagione. Lo stesso attaccante francese potrebbe segnare una doppietta ma il portiere del Sassuolo è bravo ad anticiparlo in uscita. La pressione della Sampdoria si concretizza al 36’ quando arriva il raddoppio: Quagliarella con un tiro a giro batte l’estremo difensore locale mettendo a segno la 21esima rete in campionato. Il Sassuolo trova due minuti dopo il gol con Boga bravo ad anticipare Bereszynski ma è un fuoco di paglia perché al 40’ Linetty con un destro potente sigla il tris.

Secondo Tempo - Nella ripresa è ancora la Samp ad andare a segno stavolta con Praet in spaccata su cross di Murru dal fondo. Il Sassuolo nonostante il passivo pesante quando può ci prova da fuori area e da una conclusione di queste Duncan sfrutta una deviazione di Andersen e batte Audero. Al 27’ però la Sampdoria ristabilisce il triplo vantaggio con Gabbiadini bravo di destro a battere Consigli: terza rete in stagione per lui dal suo ritorno in Italia. Al 34’ Quagliarella viene sostituito da Sau e tutto lo stadio si alza in piedi per applaudirlo. Nel recupero il Sassuolo trova il tris con Babacar da fuori area con Audero battuto. Adesso la sosta e poi alla ripresa del campionato per la Sampdoria c’è il Milan: appuntamento a Marassi sabato 30 marzo alle 20.30.

Sabato 16 marzo 2019 alle 17:20:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News