Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.20 del 13 Dicembre 2018

Davide Craviotto "scopre" il Rally del Taro

Davide Craviotto `scopre` il Rally del Taro

Genova - Seconda gara stagionale e secondo impegno nell'IRCup (International Rally Cup Pirelli) per Davide Craviotto che, nel prossimo fine settimana, sarà tra i protagonisti del 25° Rally Internazionale del Taro, secondo dei quattro appuntamenti su cui è articolata la prestigiosa serie, in programma a Bedonia, in provincia di Parma. Il pilota genovese vi prenderà parte con la Peugeot 208 di classe R2B, che gli sarà messa a disposizione della By Bianchi, e sarà navigato dal piemontese Massimo Iguera.

«Anche se ormai mi ritengo quasi un veterano – osserva Davide Craviotto, che quest'anno difende i colori della scuderia Project Team – mi ritrovo al cospetto dell'ennesima "prima volta" che, per l'occasione, sarà addirittura duplice: infatti, non ho mai disputato questo rally e non ho neppure mai corso con Massimo Iguera, che vanta esperienze importanti in serie e trofei di vertice. Chissà che tutte queste novità non siano di buon auspicio...».

Nell'immediata vigilia del rally, Davide Craviotto fa il punto sulla sua stagione. «Ho corso solo al "Lirenas" – osserva – chiudendo con un quinto posto di classe che mi è valso analoghi piazzamenti nei Trofei IRCup, Peugeot e Piston Cup. Superato lo scoglio del debutto stagionale, l'intenzione sarebbe quella di ritrovare il giusto feeling con la 208, che l'anno scorso penso di aver interpretato bene, e di migliorare un po' il piazzamento ottenuto a Cassino. Non sarà facile, quantità e qualità degli avversari di classe sono notevoli, ma ci proveremo».

Giovedì 7 giugno 2018 alle 10:30:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News