Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.30 del 22 Ottobre 2018

Ferrero a tutto tondo: dal futuro di Giampaolo a quello di Praet e Torreira

Ferrero a tutto tondo: dal futuro di Giampaolo a quello di Praet e Torreira

Genova - Un Massimo Ferrero a tutto tondo, quello intervenuto in giornata ai microfoni di Rmc Sport.

Giampaolo - «Ho un patto con lui, se chiama qualcuno viene da me e me lo dice. Se lui vuole andare in un grande club non posso fermarlo io».

Torreira - «A Napoli con lui? Che si portasse tutti, basta pagare. Torreira è un giocatore di cui si parla troppo, molti club lo chiedono ma aspettiamo giugno: qualcosa accadrà. Chiaramente, la decisione ultima è del ragazzo: il Napoli, l’Inter e altre squadre, lo vogliono tutti. Quanto vale? Siamo sulla linea di Schick, vale un quarantino».

Schick - «È un grande giocatore, un talento naturale. E il prossimo anno sarà il suo. Roma è una piazza molto complicata, io ho vissuto la curva della Roma e un ragazzino di 20 anni che arriva dalla Sampdoria ha bisogno di tempo. Poi gioca in un ruolo che non credo sia il suo. Ma non posso dire dove deve giocare altrimenti Di Francesco, che è un grande allenatore, se la prende».

Praet -« È un ragazzo molto ambito, però se poi a Roma non funziona mi ammazzano…».

Diritti tv - «Io sono sicuro che non cambierà nulla. È stata fatta una gara, Mediapro l’ha vinta e poi Sky s’è svegliato. Si poteva svegliare prima: Sky non può stare senza calcio. Ora c’è di mezzo la magistratura e sapranno cosa fare, noi come Serie A e come Lega siamo molto sereni».

Giovedì 3 maggio 2018 alle 19:09:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News