Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.30 del 21 Settembre 2018

Giampaolo si sfoga: «Se ogni anno si cedono i migliori...»

Giampaolo si sfoga: «Se ogni anno si cedono i migliori...»

Genova - «L’equazione cedere un giocatore per migliorare la classifica non esiste. Se arriviamo a vendere ogni anno i più forti l’anno prossimo quanti punti bisogna fare?»: parole forti da parte dell’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo al termine della gara persa contro l’Inter sul punteggio di 5-0.

Obiettivi - Il mister doriano ha poi aggiunto: «Sto lottando per l’Europa League ma lo devo fare con leggerezza, ci sono squadre più forti di noi costruite per raggiungere questo obiettivo. Per noi è come una sfida che però non ci deve pesare».

Campionato - Giampaolo ha poi analizzato il momento negativo dei suoi: «Sia contro l’Inter che domenica scorsa a Crotone non abbiamo giocato da Samp e soprattutto abbiamo dimostrato alcuni limiti. La squadra allenata da Spalletti ha fatto una grande gara ma noi abbiamo contribuito commettendo tanti errori, inutile negarlo. Mi aspettavo una reazione e invece siamo crollati. Siamo lì a giocarci qualcosa ma sono emerse difficoltà, questo non deve accadere. Adesso c’è la sosta che ci permette di recuperare energie».

Singoli - Il tecnico della Sampdoria ha spiegato i cambi: «Bereszynski è uscito per un problema fisico e ho adattato Regini. Lo voglio ringraziare perché si è reso disponibile nonostante fossimo sotto di cinque reti».

Domenica 18 marzo 2018 alle 16:55:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News