Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.20 del 18 Dicembre 2018

Guai per Ferrero, arriva il sequestro dei beni da parte della Finanza

Il provvedimento è scattato anche nei confronti della Sampdoria. Dalle indagini pare siano spariti i soldi di Obiang

GRANA PER FERRERO
Guai per Ferrero, arriva il sequestro dei beni da parte della Finanza

Genova - Scatta il sequestro di beni nei confronti di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria da parte della Guardia di Finanza: secondo le prime informazioni, il numero uno blucerchiato sarebbe coinvolto in una indagine del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria che riguarda anche altre persone. Il sequestro, messo dal Gip del Tribunale di Roma, ha riguardato beni e disponibilità finanziarie per 2,6 milioni di euro

Soldi - Il provvedimento, secondo quanto è emerso è scattato anche nei confronti del club per un importo di circa 200mila Euro e un immobile di pregio a Firenze: indagini sarebbero spariti 1,2 milioni di euro della cessione di Obiang al West Ham. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono appropriazione indebita, truffa, emissione e utilizzo di fatture false, autoriciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita.

Calcio - Intanto la Procura della Federcalcio, guidata da Giuseppe Pecoraro, ha aperto un fascicolo sul presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero: contatti sono già stati avviati con la Procura di Roma, e al più presto saranno acquisiti gli atti dell'inchiesta a carico del presidente della Sampdoria.

Mercoledì 28 novembre 2018 alle 09:55:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News