Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.05 del 24 Ottobre 2019

Il Genoa cade nel recupero: l'Atalanta vince 2-1 grazie a Zapata

Non basta il rigore realizzato da Domenico Criscito su calcio di rigore

primo ko in campionato
Il Genoa cade nel recupero: l´Atalanta vince 2-1 grazie a Zapata

Genova - Genoa: Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Barreca; Kouamé, Pinamonti. All. Andreazzoli. A disp: Marchetti, Jandrei, Goldaniga, Sanabria, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Pandev, Favilli, Ankersen, Pajac, Saponara.

Atalanta: Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini. A disp: Rossi, Sportiello, Kjaer, Palomino, Muriel, Arana, De Roon, Malinovsky, Castagne, Ibanez, Barrow.

Arbitro Fabbri di Ravenna

Prima sconfitta in campionato per il Genoa che perde 2-1 contro l’Atalanta: i gol sono stati messi a segno da Muriel (calcio di rigore) e Zapata per gli ospiti e da Criscito per i rossoblu, sempre su penalty. Dopo il primo tempo terminato sullo 0-0 ma con più occasioni da parte della formazione allenata da Gasperini rispetto i rossoblu, succede tutto nella ripresa. Al 19’ Cristian Zapata atterra Duvan: Fabbri prima non vede il rigore, poi richiamato dal Var torna sui suoi passi e cambia la decisione. Dal dischetto va Muriel, subentrato a Ilicic che spiazza Radu. Il Genoa ci prova, Andreazzoli fa entrare Saponara, Pandev e Ankersen per dare vivacità alla manovra. Nel recupero Kouamè viene atterrato da Djimsiti e Fabbri decreta il rigore che realizza Criscito. Ma non basta perché al 95’ Zapata calcia dal limite dell’area e infila il pallone dove Radu non può fare nulla. Finisce così al Ferraris nel primo match dopo la sosta: il prossimo impegno del Genoa sarà venerdì alle 20.45 alla Sardegna Arena contro il Cagliari.

Domenica 15 settembre 2019 alle 14:40:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News