Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.55 del 22 Gennaio 2020

Il Genoa cede al Torino solo ai rigori: finisce 6-4

Il Genoa cede al Torino solo ai rigori: finisce 6-4

Genova - Torino: Sirigu; Bonifazi, Djidji, Bremer; De Silvestri, Lukic, Meité, Lazxalt; Berenguer; Zaza, Belotti. A disp. Ujkani, Rosati, Izzo, Singo, Millico, Nkoulou, Aina, Adopo, Rincon. All. Mazzarri

Genoa: Radu; Goldaniga, Romero, Zapata; Ghiglione, Schone, Behrami, Barreca; Cassata, Agudelo; Favilli. A disp. Perin, Marchetti, Crisito, Sanabria, Guus, El Yamiq, Biraschi, Pandev, Radovanovic, Destro, Sturaro, Ankersen. All. Nicola

Arbitro: Sacchi di Macerata

Un bel Genoa si ferma in Coppa Italia ai calci di rigore: i rossoblu vengono sconfitti 6-4 dal Torino dopo che i tempi regolamentari e supplementari erano terminati 1-1 con i gol di Favilli e De Silvestri. Il penalty decisivo è stato realizzato da Berenguer. Nicola nell'occasione ha cambiato molto la rosa rispetto al successo contro il Sassuolo per conoscere meglio gli elementi a sua disposizione.

A fine gara il commento del tecnico Davide Nicola: "Brucia uscire così ma ho visto cose importanti. Peccato non aver chiuso il match ma sono soddisfatto. Pensiamo al Verona fondamentale per risalire la classifica, poi insieme alla società valuteremo il mercato".

Venerdì 10 gennaio 2020 alle 08:15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News