Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 16 Novembre 2018

Il Genoa ferma la Juventus: Bessa risponde a Cristiano Ronaldo

Inizia con un pareggio l'avventura di Juric sulla panchina

IMPRESA ALL'ALLIANZ STADIUM
Il Genoa ferma la Juventus: Bessa risponde a Cristiano Ronaldo

Genova - Il Genoa ferma la capolista Juventus con un gol di Bessa nella ripresa. Un pareggio inatteso alla vigilia ma ottenuto dopo una bel secondo tempo in cui i rossoblu sono riusciti a rendersi più pericolosi rispetto alla prima frazione di gioco.

Primo Tempo - Juric sorprende tutti negli undici iniziali: in difesa al posto di Gunter in campo c’è Cristiano Romero, classe 1998 e mai utilizzato in questo inizio di stagione. La prima occasione della partita è al 14’: Cristiano Ronaldo prima colpisce il palo e poi calcia alto ostacolato da un difensore. Al 18’ ecco il gol del vantaggio: Ronaldo riceve da Cancelo e sfruttando un’indecisione di Radu insacca da pochi passi. Il Genoa non riesce a trovare una reazione e la formazione bianconera cerca il raddoppio sempre con Ronaldo ma al 35’ Radu si dimostra attendo e devia. Finisce qui il primo tempo.

Secondo Tempo - Nella ripresa il Genoa entra in campo più determinato e con il suo bomber Piatek ha due occasioni per raddrizzare la gara: la punta polacca prima impegna Szcesny e poi manda a lato di testa. Al 22’ il Genoa trova l’affondo decisivo: Kouamè si libera sulla destra e mette in area un bel pallone che Bessa insacca di testa alle spalle del portiere juventino. Pareggio che i rossoblu riusciranno a mantenere fino al termine della gara nonostante gli attacchi della formazione bianconera. Per Juric un ottimo punto contro la favorita del campionato che fin qui non aveva mai arrestato la sua corsa. Domenica in casa arriva l’Udinese e i rossoblu dovranno riscattare la sconfitta contro il Parma e dimostrare quanto di buono hanno fatto contro la Juventus.

Sabato 20 ottobre 2018 alle 20:15:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News