Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 23 Gennaio 2019

Insulti a Preziosi e figlia, Ghirelli: «Massima solidarietà, lo stadio non è una zona franca»

Insulti a Preziosi e figlia, Ghirelli: «Massima solidarietà, lo stadio non è una zona franca»

Genova - Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, esprime ''solidarietà'' ad Enrico Preziosi contro i volgari striscioni esposti in curva domenica pomeriggio a Genova, con bersaglio il presidente del Genoa e la figlia Paola.

«Siamo schierati nettamente - spiega Ghirelli, durante un evento congiunto con la Fip sullo sport femminile - contro quella cosa lì. Recentemente abbiamo incontrato il capo della Polizia, Franco Gabrielli, per ribadire una scelta di campo. Serve una lotta implacabile contro questi delinquenti che offendono: vanno assicurati alle patrie galere. Vanno chiamati delinquenti, non sono certo tifosi. Lo stadio non è una zona franca, chi sbaglia va arrestato'».

Martedì 11 dicembre 2018 alle 13:10:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News