Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 26 Maggio 2019

L'ex Ansaldi punisce il Genoa: rossoblu a +5 dal terzultimo posto

I rossoblu non riescono a concretizzare le poche occasioni create

L´ex Ansaldi punisce il Genoa: rossoblu a +5 dal terzultimo posto

Genova - Il Genoa non sa più fare punti: il Torino passa al Ferraris 1-0 con la rete dell’ex Ansaldi al 13’ del secondo tempo. Un ko diverso dei rossoblu rispetto al derby in quanto la formazione di Prandelli ha comunque provato fino all’ultimo a raddrizzare la partita.

Primo Tempo - Prandelli si affida al 3-5-2 inserendo in attacco Lapadula con Sanabria e tenendo a riposo all'inizio Kouamè perchè in diffida. La prima occasione per i rossoblu è con Zukanovic che di testa manda a lato. Al 32’ si fa male Sturaro e Prandelli mette Rolon in mezzo al campo. Al 35' Lerager colpisce il pallone di testa ma Sirigu respinge in tuffo. Finisce qui il primo tempo.

Secondo Tempo - Nella ripresa nel momento di maggior pressione del Genoa arriva il vantaggio del Torino con Ansaldi che di potenza batte Radu. Prandelli le tenta tutte per pareggiare inserendo anche Kouamè che di testa impegna Sirigu nel finale. Nel recupero Parigini potrebbe raddoppiare ma Radu devia. Finisce qua, il Genoa cade in casa ma grazie alla sconfitta dell’Empoli contro la Spal resta a +5 dal terzultimo posto.

Sabato 20 aprile 2019 alle 17:20:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News