Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.05 del 24 Ottobre 2019

Mertens condanna la Samp; terzo ko per i blucerchiati

momento no
Mertens condanna la Samp; terzo ko per i blucerchiati

Genova - Napoli: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Lozano. All. Ancelotti. A disp. Ospina, Karnezis, Malcuit, Allan, Llorente, Luperto, Insigne, Ghoulam, Younes, Manolas, Gaetano.

Sampdoria - Audero; Ferrari, Murillo, Regini; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari; Quagliarella, Rigoni. All. Di Francesco. A disp. Seculin, Falcone, Gabbiadini, Ramirez, Chabot, Barreto, Depaoli, Augello, Bonazzoli, Thorsby, Léris, Colley.

Una doppietta di Mertens condanna la Sampdoria alla terza sconfitta consecutiva in campionato: al San Paolo la formazione blucerchiata perde 2-0 con una rete per tempo da parte dell’attaccante spagnolo bravo a sfruttare prima un errore di Murillo e poi una deviazione di Ferrari. Il Doria, a secco di gol su azione, si è reso pericoloso a sprazzi: l’occasione più nitida l’ha avuta Rigoni, partito titolare, che lanciato da Quagliarella si è fatto ipnotizzare da Meret. Nella ripresa invece monologo da parte del Napoli che trova il raddoppio e poi soltanto nel finale rischia qualcosina. Per la Sampdoria si prospetta un’altra settimana divisa tra voci di cessione e campionato. Domenica 22 settembre alle 15 arriverà il Torino in un altro test difficile ma dove sarà necessario invertire l’inizio e cancellare lo zero dalla tabella punti.

Sabato 14 settembre 2019 alle 20:15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News