Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.00 del 16 Novembre 2019

Non basta Pandev, il Genoa cade 3-1 contro l'Udinese

ko casalingo
Non basta Pandev, il Genoa cade 3-1 contro l´Udinese

Genova - Genoa Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen; Schone, Agudelo; Pandev, Saponara, Kouame; Pinamonti. A disp: Jandrei, Barreca, Goldaniga, Lerager, Sanabria, Gumus, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Radovanovic, Pajaca, Cleonise. All: Thiago Motta

Udinese: Musso; Opoku, Ekong, De Maio, Nuytinck; Walace, Mandragora, Sema; De Paul; Nestorovski, Okaka, Okaka. A disp: Perisa, Nicolas, Sierralta, Samir, Fofana, Lasagna, Ter Avest, Pussetto, Becao Barak, Teodorczyl. All: Luca Gotti.

Arbitro: Pasqua di Tivoli


Il Genoa cade 2-1 al Ferraris contro l’Udinese arriva la seconda sconfitta consecutiva: al gol di Pandev rispondono De Paul e Sema, con una rete per tempo. Thiago Motta si affida al 4-2-3-1 con Kouamè unica punta supportata da Pandev, Saponara e Gumus, mentre a centrocampo spazio a Schone e Agudelo. In difesa ecco Ghiglione, Romero, Zapata e Ankersen. La prima occasione del match è di Kouamè che di testa spedisce fuori. Lo stesso attaccante si ripete poco dopo ma la conclusione termina alta. Al 22’ arriva il vantaggio da parte del Genoa: Pandev scambia con Kouamè al limite dell’area e batte di destro il portiere friulano. Il vantaggio però dura dieci minuti perché De Paul rimette tutto in parità con un tiro da fuori area. Nel finale sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi prima con Mandragora e poi con Nestorovski ma il pallone finisce a lato. Nella ripresa all’11’ ci prova ancora Kouamè ma Musso devia in corner. Poi Motta decide di cambiare inserendo Radovanovic, Barreca e Sanabria al posto di Saponara, Ankersen e Romulo ma è l’Udinese a rendersi pericoloso dalle parti di Radu e al 43’ trova il gol vittoria con Sema che infila Radu all’angolino. Al 49' arriva il tris degli ospiti con Lasagna che si libera di Barreca batte Radu e sul Ferraris piovono fischi. Sabato il Genoa è atteso dalla trasferta al San Paolo contro il Napoli

Domenica 3 novembre 2019 alle 16:50:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News