Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.12 del 22 Aprile 2018

Pradè è carico: «Vittoria che ci dà autostima. Contro il Milan senza paura» | Video

Pradè è carico: «Vittoria che ci dà autostima. Contro il Milan senza paura»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/prade-vittoria-che-ci-da-autostima-contro-il-milan-senza-paura-1750.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - «Una vittoria che ci permette di rimanere sesti da soli e di arrivare ai prossimi impegni contro tre grandi squadre come Milan, Udinese e Atalanta al meglio. Oggi è stata una partita strana, primo tempo in cui abbiamo creato tanto senza concretizzare mentre nella ripresa i ragazzi sono stati più cinici e hanno portato a casa un successo meritato»: lo ha dichiarato il responsabile dell’Area Tecnica della Sampdoria Daniele Pradè al termine della partita vinta 2-0 contro il Verona.

Singoli - Pradè ha poi voluto elogiare la prova dei suoi ragazzi partendo dagli autori dei due gol: «Barreto e Quagliarella durante la settimana danno tanto ai più giovani e in più sono un esempio per tutto il gruppo. Io però non voglio nemmeno dimenticare Alvarez che stimo molto sia come calciatore che come uomo. Peccato però che il pubblico non lo apprezzi come merita. Oggi ha fatto bene anche Caprari, un giocatore che il presidente ha voluto tenere qua nonostante fossero stati proposti tanti soldi. Gianluca non deve abbattersi, ha qualità e quando trova anche un pizzico di autostima può fare grandi cose».

Fascia - Il dirigente doriano ha fatto poi chiarezza sulla vicenda Strinic dopo le voci di un suo addio a fine campionato: «Ivan è venuto qua consapevole di stare dieci mesi. Faremo una proposta al suo agente e vedremo cosa accadrà. E’ un ragazzo serio che si sta impegnando e quindi non vedo il problema».

Milan - Domenica sera la Sampdoria sarà di scena a San Siro contro il Milan reduce da quattro vittorie consecutive. Pradè ha analizzato così la sfida: «Scenderemo in campo consapevoli della nostra forza avendo rispetto dell’avversario. Sarà sicuramente una bella gara tra due squadre che stanno bene fisicamente. Noi non vogliamo porci obiettivi, pensiamo una partita alla volta. Arrivare a 41 punti a metà febbraio è una grande emozione – ha concluso – complimenti al mister e ai ragazzi per il lavoro che stanno facendo».

Domenica 11 febbraio 2018 alle 18:00:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

11/02/2018 - Pradè: «Vittoria che ci dà autostima. Contro il Milan senza paura»



Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News