Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 25 Settembre 2018

Preziosi su Juric: «Confermato anche in caso di sconfitte con Lazio e Chievo»

Preziosi su Juric: «Confermato anche in caso di sconfitte con Lazio e Chievo»

Genova - Durante l'intervista odierna rilasciata all'emittente Telenord, Enrico Preziosi si è soffermato a parlare anche del futuro di Ivan Juric, ironizzando le voci di un possibile allontanamento del tecnico croato.«Secondo voi se non avessi avuto la fiducia in Juric, lo avrei confermato alla guida tecnica? È un grande allenatore, ha bisogno di fare maggiore esperienza. Qualche errore l'avrà pur fatto, piano piano migliorerà. Certamente non deve farlo danneggiando il Genoa, perché il Genoa non è una palestra per imparare a fare l'allenatore. Juric ha dimostrato quel che vale. In più bisogna valutarlo quando avrà la rosa al completo, credo che potremo fare un determinato campionato senza alcun tipo di timore. Anche se dovessimo perdere con la Lazio o con il Chievo, Juric resterà al suo posto».

Il patron rossoblù ha poi negato la ricerca di un attaccante svincolato. «Non ho pensato di prendere uno svincolato, perché sarebbe fuori condizione e tanto vale aspettare il recupero di Lapadula. Qualcuno ha parlato di Cassano, ma è una mossa che io non ho intenzione di fare. È una decisione che non abbiamo preso perché mancherei di rispetto a calciatori, come Galabinov e Pellegri. Anche il Napoli l'anno scorso è rimasto senza punta centrale. Centurion ha un passo micidiale, Taarabt è in gran forma. Credo che il mister possa sopperire alla mancanza di Lapadula. Anche se sotto sotto spero che i tempi di recupero siano inferiori».

Venerdì 15 settembre 2017 alle 13:56:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News