Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.30 del 12 Dicembre 2018

Saponara gela l'Olimpico nel finale: la Samp strappa il pareggio al 99'

Il trequartista evita ai suoi un altro ko in trasferta.

GOL NEL MEGA RECUPERO
Saponara gela l´Olimpico nel finale: la Samp strappa il pareggio al 99´

Genova - Tocco d’esterno di Saponara e la Sampdoria pareggia 2-2 all’Olimpico contro la Lazio. I blucerchiati sotto 2-1 al 97’ e in dieci per l’espulsione di Bereszynski trovano il pareggio con la forza dei nervi grazie al neo entrato al posto di Ramirez.

Primo Tempo - Giampaolo decide qualche variazione nell’undici iniziale: in difesa fuori Tonelli e dentro Colley, a centrocampo Ekdal con Vieira in panchina e Ramirez a supportare Quagliarella e Caprari. I padroni di casa partono forti e al 13’ vanno in gol con Immobile bravo a sfruttare un errore di Audero ma la punta è in fuorigioco e l’arbitro annulla. Al 16’ ci prova Patric ma il pallone finisce alto. Al 16’ la Sampdoria va in vantaggio con Quagliarella che di piatto servito da Murru batte Strakosha. Il gol carica la Lazio che cerca il pari con Immobile ma Audero respinge. Lo stesso attaccante poi nel finale ha un’altra occasione ma manda sul fondo. Finisce qui il primo tempo dell’Olimpico.

Secondo Tempo - Nella ripresa la Lazio preme alla ricerca del pareggio ma la Sampdoria si difende come può anche grazie ad Audero che si dimostra attento e reattivo. Inzaghi le prova tutte inserendo Correa, Cataldi e Luis Alberto per scardinare la difesa blucerchiata e al 79’ la pressione della Lazio si concretizza con il pareggio di Acerbi bravo da pochi passi a battere Audero. Al 92’ la Sampdoria resta in dieci per il rosso di Bereszynski autore di un fallo su Correa. Luis Alberto batte la punizione e Andersen respinge di gomito. Massa prima fa proseguire poi viene richiamato dal Var e concede il rigore che Immobile realizza. Quando la partita sembra finita ci pensa Saponara a mettere le cose a posto con un tocco d’esterno al volo sfruttando l’uscita non perfetta di Strakosha: il trequartista si toglie la maglia e viene ammonito. Al 100’ l’arbitro fischia la fine della partita e per la Sampdoria arriva un ottimo punto dopo un secondo tempo di sofferenza. Domenica alle 15 la gara casalinga contro il Parma.

Sabato 8 dicembre 2018 alle 22:55:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News