Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.05 del 19 Novembre 2018

Taekwondo, Scuola Genova e Lanterna trionfano alla Torino Royal Cup

Taekwondo, Scuola Genova e Lanterna trionfano alla Torino Royal Cup

Genova - Tre società liguri nei primi sei posti del medagliere nella classifica per società. Un risultato di grandissimo prestigio quello colto delle scuole impegnate domenica 4 novembre alla Torino Royal Cup. Quasi 500 partecipanti si sono affrontati al PalaRuffini di Torino, dando vita a una giornata di sport e spettacolo.

Davanti a tutti, ancora una volta, i ragazzi della Scuola Genova del maestro Fugazza, che tornato dalla trasferta piemontese con un bottino di ben 15 ori (Manuel Canu, Filippo Pilati, Martina Fantoni, Federico Serain, Riccardo Pastore, Daniele Masala, Lorenzo Milia, Giulia Pollini, Lucrezia Maloberti, Virginia Lampis, Emma Caponi, Nicolò Rebolino, Emanuele Fugazza, Eleonora Traverso ed Erica Risso), sei argenti (Glisha Radu, Lorenzo Moretti, Ginevra Venturi, Ludovica Serain, Joshua Radu e Giorgia Pirino) e otto bronzi (Gian Alberto Ballerino, Alessio Ranieri, Sofia e Lorenzo Barbucci, Filippo lampis, Ludovica Fugazza, Kalou Camara e Valerio Villegaz). Soddisfazione Fugazza, rincuorato in particolare dai risultati delle sue cinture rosse, che saranno impegnate dal 9 all'11 novembre ai campionati nazionali di categoria, ad Ancona: "Sono contento per il risultato di oggi, soprattutto per quei ragazzi che la prossima settimana affronteranno il campionato nazionale. Anche in quell'occasione, vogliamo ottenere grandi risultati" il commento del maestro.

Sul terzo gradino del podio sale invece la Lanterna del maestro Terrile, ancora una volta a podio in un contesto molto competitivo: "Essere tra le prime tre su 44 è motivo di grande orgoglio. I nostri ragazzi stanno crescendo e sono sicuro che continueranno a farlo nel modo giusto". Questo il giudizio di Terrile, che si gode i suoi otto ori (Federico Frau, Alessandro Dermidoff, Gaia Littorno, Anna Fossaceca, Rachele Pinna, Matteo Casanova, Tommaso Fossaceca) tre argenti (Paola Nardi, Mathias Pinna, Lorenzo Gambini) e sette bronzi (Francesco Bottino, Lorenzo Dermidoff, Daniele Manzo, Stefano Maggiolo, Tommaso Perticaro , Martina Gambini, Andrea Abbate).

Sesto posto per la San Bartolomeo. Per la maestra Caneddu 12 atleti in gara e ben 11 medaglie: cinque ori (Aurora Ceccantini, Berenice Dapino, Giacomo Edia, Matteo Lionetti, Alexandra Chituc) cinque argenti (Noemi Campanella, Alessandro Luti, Alessandro Barci Martina Lionetti, Sole Ghirardi) e il bronzo di Alessio Albero.

Festeggiano anche le altre liguri impegnate in gara: Taekwondolimpico ottiene due ori, merito di Amanuel Ferraro e Chloè Scala, tre Argenti, con Tiziano Ambrosetti, Aleardo Capurro ed Edoardo Enrico Torcaso, e un bronzo ad opera di Enrico Giuffra.; mentre l'Olimpia Savona festeggia con gli ori di Sofia Ciarlo, già campionessa italiana juniores, e Sy Lassana. Dal Levante, invece, arrivano le medaglie dell'Athletic School Tigullio oro con Stefano Sanguineti e Alice Corpa, argento di Dario Cerato, Andrea Blandino, Andrea Antireno e Jacopo Quaglierini, bronzo per Moaiz Rehan, Angelica Bottino, Manuel Bongiorno e Andrea Antireno), Olympic Center (oro di Melissa Terrasi e argento per il maestro Christian Giglio e Francesco Volpe) e Black Shark (oro per Etienne Garibaldi e argenti per Federico Raffo e Silvia Ghiotto).

Soddisfatto il commento del Presidente Regionale Laura Toma: «La stagione è iniziata molto bene, con affermazioni importanti sia oggi che in occasione del Tuscany Open, senza dimenticare i podi di prestigio di Gavarone e Monticelli agli ultimi Campionati Italiani cinture nere. L'obiettivo è continuare a crescere e affermarci come uno dei movimenti di punta in Italia, a cominciare dal prossimo Italiano cinture rosse, dove puntiamo ancora a raccogliere medaglie e titoli».

Lunedì 5 novembre 2018 alle 17:45:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News