Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.45 del 25 Maggio 2018

Taekwondolimpico trionfa a Giaveno, Scuola Genova sul podio

Taekwondolimpico trionfa a Giaveno, Scuola Genova sul podio

Genova - Si sono svolti domenica 22 aprile a Giaveno (TO) i campionati interregionali di forme e freestyle. Ottimi i numeri della manifestazione, che ha visto la partecipazione 400 atleti provenienti di 35 società e sette regioni (Liguria, Piemonte, Lombardia, Friuli, Veneto, Toscana, Sardegna). Il programma di gara ha visto gli atleti cimentarsi in due diverse competizioni: le forme, dimostrazioni tecniche in singolo, coppie e trio sincronizzato, e il freestyle, specialità molto spettacolare che unisce alla marzialità del taekwondo figure di derivazione della ginnastica artistica. Tante le soddisfazioni per le società genovesi, in primis per il Taekwondolimpico del maestro Cheli, che ha ottenuto uno strepitoso primo posto nella speciale classifica per società, con ben 17 medaglie d'oro (Morello Andrea, Cheli Maurizio, Ferraro Amanuel, Meoli Martina, Incerti Marco, Debilio Francesco, Guastella Alessio, Marcolli Yuri, Bocci Christian, Paddeu Francesco, Papini Gaia , Renon Francesco, Meoli/Incerti coppia sincro, Ferraro/Shiby/Zanardi trio sincro, Morello/Paddeu/Urbano trio sincro, Guastella doppio sincro Urbano/Papini doppio sincro), 7 argenti (Leonardo Zanardi, Shan Shiby, Daniele Urbano, Giacomo Mosele, Matteo Bevilacqua, Giulia Gaggero, trio Casale/Giordano/La Rosa) e 8 bronzi (Lucrezia Punzo, Michele Rosati , Federico Anarratone, Edoardo Casale, Tiziano Ambrosetti, Pietro Incertidoppio Rosati/Gaggero e Incerti P./Punzo). In particolare, a brillare è stato il giovanissimo Alessio Guastella, che ha conquistato due ori nelle forme, sia in singolo che nel duo in coppia con la chiavarese Magdalena Greco. "Sono davvero felice, avevo voglia di riscatto, dopo quasi un anno lontano dal gradino più alto, ora mi concentrerò sulle prossime gara, a partire dalla Coppa Chimera di Arezzo" commenta Guastella.

Il taekwondo genovese ottiene anche il terzo posto grazie alla Scuola Genova del maestro Fugazza, che rientra da Giaveno con sei ori (Filippo Lampis, Riccardo Pastore, Daniel Bucataru, Ginevra Venturi, Virginia Lampis, trio Lampis Virginia/Maloberti Lucrezia/Serain Ludovica), otto argenti (due con Federico Serain, Ludovica Serain, Simona Barletta, Alessandra Asquasciati, doppio Barbucci Lorenzo/Barbucci Sofia, doppio Radu Joshua/Lampis Virginia, trio Rubba Alice/ Venturi Ginevra/ Barbucci Sofia) e undici bronzi (Glisha Radu, Lorenzo Barbucci, Joshua Radu, Sofia Barbucci, Andrea Norbiato, Benedetta Pozzi, Alice Rubba, Antonio Voltolina, Lucrezia Maloberti, Patrizia Romiti, doppio Venturi Ginevra/Pastore Riccardo,trio Barbucci Lorenzo/Pastore Riccardo/ Voltolina Antonio). Tante medaglie anche per l'Athletic School Tigullio del maestro Brizzolara: oro per Valentina Carollo e doppietta forme/freestyle per Magdalena Greco, che ottiene anche l'oro di coppia con Guastella. Argento per Manuel Morreagle e bronzo per Sofia Ghiorsi, Francesco Garibaldi, Andrea Gazzolo, Giorgia e Daniel Macchioni. Soddisfazioni anche per Hwasong del maestro Bruno Cavanna con tre ori (Edoardo Coloretti, Cristian Borello, Gabriele Robertazzi), due argenti (Filippo Di Vincenzo e Chiara Iacchellini) e due bronzi (Massimiliano Robertazzi e Davide Ponzini). Sorride anche il maestro Hernandez, la sua Hung Ki Kim torna a casa con due medaglie d'oro, tre argenti e sei bronzi. Per la Black Dragon della maestra Canepa due oro con Pratolongo Olivia e Casagrande Giulia e un argenti (Tatti Matilde). Un oro anche per la Scuola Genova Due, con il master Vincenzo Messineo.

Nello stesso weekend, a Nizza, era in programma la Coupe Mediterranee di combattimento, cui ha partecipato il G.S. San Bartolomeo. Soddisfazioni per la maestra Ivana Caneddu, con tre argenti (Alessandro Luti, Martina Lionetti, Noemi Campanella) e quattro bronzi (Aurora Ceccantini, Berenice Dapino, Giacomo Edia, Matteo Lionetti).

Per il taekwondo genovese, prossimo obiettivo sarà far bene ai campionati di casa, i regionali di combattimento che si disputeranno a Quiliano (Sv) il 28 e 29 aprile, prima degli impegni nazionali di Coppa Italia e Campionati Universitari.

Lunedì 23 aprile 2018 alle 17:15:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News