Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 11 Dicembre 2019

Aggredisce la moglie con un cacciavite, ma lei si barrica in camera e chiede aiuto: arrestato 28enne

Violenza domestica
Aggredisce la moglie con un cacciavite, ma lei si barrica in camera e chiede aiuto: arrestato 28enne

Levante - Giovedì scorso la Polizia di Stato ha tratto in arresto un 28enne romano per lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia.

Le violenze - La donna, una 40enne genovese aggredita dal marito con un cacciavite, ha trovato rifugio in una delle camere riuscendo a chiamare la polizia. All’arrivo degli agenti l’uomo era intento a preparare una valigia con i suoi effetti personali. La donna trasportata all’Ospedale Micone di Sestri Ponente è stata medicata con una prognosi di 10 giorni. In tutte le altre aggressioni non era mai riuscita a denunciare le angherie del marito, ma questa volta ce l’ha fatta.
Il 28enne, tratto in arresto, è stato trasferito presso la casa circondariale di Marassi.

[Foto di archivio]]

Sabato 21 settembre 2019 alle 12:00:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News