Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 15 Ottobre 2018

Euroflora, 500 i volontari impegnati a Nervi

Euroflora, 500 i volontari impegnati a Nervi

Levante - Saranno circa 500 i volontari impegnati nel piano di assistenza dell’edizione 2018 di Euroflora. Non solo assistenza sanitaria, ma anche supporto alle persone in veste di volontari di Protezione Civile. Il piano di assistenza sanitaria è stato messo a punto dal servizio 118 in collaborazione con Anpas. Prevede il coinvolgimento di 30 pubbliche assistenze Anpas Liguria che saranno suddivise quotidianamente in 4 postazioni con ambulanze e 6 squadre a piedi nell’area di svolgimento della manifestazione.

Complessivamente saranno 64 i mezzi di soccorso impiegati, 96 gli equipaggi a piedi, 1 ambulatorio mobile, 30 volontari impegnati per supporto logistico all’evento sotto il coordinamento della Protezione Civile del Comune di Genova, per tutta la durata della manifestazione, dal 21 aprile al 6 maggio.

I nostri volontari in realtà hanno già iniziato a presidiare i parchi di Nervi a partire dal 21 marzo per tutte le fasi di allestimento e concluderanno l’impegno fino al termine del disallestimento previsto per il 20 maggio. Patrik Balza, responsabile dei servizi di assistenza e della protezione civile Anpas Liguria dichiara: «Un importante impegno che mette alla prova il Movimento delle Pubbliche Assistenze Anpas della Liguria su due fronti: quello dell’assistenza sanitaria e quello della protezione civile. Prova che affronteremo come sempre con il massimo della professionalità, pianificando ogni singolo dettaglio per essere pronti ad intervenire per qualsiasi necessità, coordinati dal personale sanitario e tecnico del servizio di emergenza territoriale 118. Ricordiamo infatti che tutti i nostri volontari sono soccorritori formati, che le nostre ambulanze sono fornite di ogni tipologia di apparecchiatura elettromedicale e presìdi, le squadre a piedi saranno inoltre dotate ciascuna di zaino per interventi di primo soccorso e di defibrillatore DAE. Un grazie, come sempre, a tutti i volontari che interverranno, mettendo a diposizione il proprio tempo per garantire a tutto il pubblico che interverrà una partecipazione sicura ad Euroflora».

Venerdì 20 aprile 2018 alle 16:00:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News