Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.05 del 19 Novembre 2018

Genova spazzata dal vento e colpita da una forte mareggiata

Genova spazzata dal vento e colpita da una forte mareggiata

Levante - Sopralluogo oggi pomeriggio del sindaco Marco Bucci a Vernazzola e Boccadasse i borghi marinari più suggestivi della città colpiti dalle mareggiate e dal forte vento di ieri. In mattinata si era recato a Voltri sulla passeggiata Bruzzone anch'essa completamente devastata, dove non una struttura in legno o muratura ha resistito alla forza delle onde.

Danni - Si contano danni ingenti da levante a ponente. Gravi rirpercussioni alle infrastrutture, agli alberi (il vento ne ha abbattuto più di 60), alle ville del ponente genovese, Duchessa di Galliera (Voltri) e Pallavicini (Pegli). A levante la mareggiata ha colpito la passeggiata Anita Garibaldi a Nervi dove si sono aperte alcune voragini, una delle quali molto grande all'altezza dell'ex locale Marinella. A Boccadasse la spiaggia non esiste più. Al suo posto solo rocce e barche ridotte a relitti.

Litorali - «Ci sono danni su tutto il litorale - ha detto il sindaco Bucci - alle infrastrutture marine, alle barche e agli alberi. Lavoreremo per rimettere tutto a posto. Genova è abituata alle mareggiate e, anzi, ce ne sono state di peggiori, ma questa volta le onde provenivano da sud, mentre i nostri litorali sono protetti dalle onde sospinte da venti di scirocco o libeccio. Come ho detto in consiglio comunale, dobbiamo attrezzarci anche contro questi fenomeni ai quali non siamo storicamente abituati».

Martedì 30 ottobre 2018 alle 21:20:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News