Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.00 del 21 Agosto 2018

Campanella si confessa: «Caso Boldrini? Vogliono screditarmi» | Video

Il capogruppo di FdI in Comune: «Un parlamentare dovrebbe avere altre priorità»

IL CASO
Campanella si confessa: «Caso Boldrini? Vogliono screditarmi»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/campanella-si-confessa-caso-boldrini-vogliono-screditarmi-1957.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Levante - In questi giorni non si parla d'altro a Palazzo Tursi e dintorni, se non del caso esploso sul web tra il capogruppo di Fratelli d'Italia Alberto Campanella e Laura Boldrini.

L'ex presidente della Camera ha annunciato ieri di querelare l'avvocato hater dopo la definizione Pietosa Boldracca utilizzata sui social. «Hanno scritto su di me quello che hanno voluto. Ho fatto semplicemente un post legato a Santa Margherita sul mio profilo Facebook privato, dove polemicavo il fatto che un film internazionale fosse girato qui ma ambientato a Cartagena, un paesino spagnolo. Da lì, è uscito il commento di una signora, a cui io ho dato una risposta. Tutto il resto l'hanno fatto gli altri, mi duolo se qualcuno (la Boldrini, ndr) si è sentita offesa, però devo anche prendere le distanze da tutte le offese che sono arrivate alla mia famiglia».



Boldrini che, per l'appunto, intende procedere per vie legali. «È liberissima di farlo. Ovviamente a ogni azione, seguirà anche una reazione in tribunale. Se lei reputa che ci sia qualcosa di ingiurioso mi dispiace per lei, dalla mia posso dire che mi dispiace per lei che lo pensi. Dalla mia parte non c'è nulla di ingiuirioso, perché non ho scritto quel post. Ma ho semplicemente commentato il post, richiamando l'oggetto di una terza persona che ha fatto un commento sul mio post di Facebook. Questo verrà riferito alla magistratura, qualora ce ne fosse bisogno. Però reputo che un parlamentare della Repubblica Italiana debba avere altre priorità, piuttosto che verificare il mio profilo Facebook».

Una strumentalizzazione, a dire di Campanella, dovuta alla sua prossima candidatura a sindaco di Santa Margherita. «Sicuramente sanno che ho ottime chance, soprattutto gli esponenti del Partito Democratico. È la gente di Santa Margherita che quotidianamente mi chiede di candidarmi, vedendo il mio amore e il mio impegno. Ho un debito e un riconoscimento nei riguardi della città che intendo portare avanti».

Il sindaco di Genova, Marco Bucci - nella giornata di ieri - ha preferito glissare sulla questione, limitandosi alla raccomandazione "meno parole, più fatti". Un consiglio che l'esponente azzurro fa proprio: «Avrei detto la stessa cosa. Reputo grave che un parlamentare della Repubblica Italiana vada a verificare la pagina Facebook di Alberto Campanella, quindi questo invito lo estendo a tutti i politici italiani. Ai cittadini non interessa nulla di queste storie, vogliono ricevere risposte su tematiche importanti. Chiedo di non essere strumentalizzato solamente per far screditare la mia figura in un momento precedente alla campagna elettorale sul territorio di Santa Margherita».

L'eventuale vittoria dovrebbe quasi sicuramente allontanare il capogruppo di Fratelli d'Italia dal consiglio comunale genovese. «A Santa Margherita sono nato pronto. Genova è l'altra parte del mio cuore, per me è un derby. Se potessi terrei tutte e due i posti» conclude Campanella.

Martedì 31 luglio 2018 alle 17:36:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

31/07/2018 - Campanella si confessa: «Caso Boldrini? Vogliono screditarmi»



Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News