Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 14 Novembre 2018

I parchi di Nervi preoccupano, il M5S: «Dopo Euroflora sono peggiorati» | Video

Il capogruppo Pirondini fotografa la situazione dei parchi di Nervi

IL CASO
I parchi di Nervi preoccupano, il M5S: «Dopo Euroflora sono peggiorati»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/il-m5s-all-attacco-a-un-mese-dal-termine-di-euroflora-guardate-le-condizioni-dei-parchi-di-nervi-1881.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Levante - A un mese dal termine di Euroflora, destano preoccupazione le condizioni dei parchi di Nervi. La giunta ha ribadito più volte l'importanza di spostare la kermesse floreale nella location levantina, al fine di migliorarne l'aspetto estetico nella vita di tutti i giorni.

Così non è stato, per il momento. E a circa un mese dal termine è Luca Pirondini ha tirare le orecchie all'amministrazione: «La situazione è decisamente critica. Si vedono ancora tutti i segni della manifestazione di Euroflora che ad oggi peggiorano drasticamente il parco».



Il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio Comunale confida che la situazione venga risolta a breve: «È nostro dovere vigilare e stare con il fiato sul collo all'amministrazione, perché non vorremmo che per fare Euroflora si sia lavorato ai 150 all'ora e adesso che l'obiettivo è restituire i parchi alla cittadinanza si vada molto più piano».



«Questo - conclude Pirondini - non sarebbe giusto nei confonti dei genovesi».

Lunedì 4 giugno 2018 alle 16:25:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

04/06/2018 - Il M5S all'attacco: «A un mese dal termine di Euroflora, guardate le condizioni dei parchi di Nervi»



Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News