Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.10 del 14 Novembre 2018

Il Sindaco premia i consigli di municipio dei ragazzi del Medio Levante

Il Sindaco premia i consigli di municipio dei ragazzi del Medio Levante

Levante - Lunedì 28 maggio, alle ore 9,30 nel salone di rappresentanza di Tursi, 100 studenti degli Istituti Comprensivi e Scuole Paritarie del Municipio VIII Medio Levante, insieme ai loro insegnanti, verranno ricevuti dal sindaco Marco Bucci e dal presidente del Consiglio Comunale Alessio Piana, per illustrare le proposte e le mozioni che sono state presentate, nell’ambito del progetto “Educazione alla Cittadinanza Attiva e Responsabilità Civica” .

Il progetto educativo proposto alle scuole dall’ assessorato alla Scuola del Municipio 8, ha lo scopo di avvicinare i più giovani all’ attività amministrativa delle Istituzioni locali (Municipio e Comune ), nella consapevolezza dell’importanza di stimolare la responsabilità civica delle generazioni attuali e future, nel salvaguardare i principi costituzionali alla partecipazione attiva dei giovani alla vita civile della propria comunità.
Il percorso formativo prevede alcuni laboratori o attività che si organizzano nel Municipio 8.

Al progetto hanno partecipato oltre 500 studenti, con l’adesione di 22 classi che hanno lavorato su diverse tematiche come i parchi pubblici, la riqualificazione del verde pubblico, le piazze, la cultura ed il turismo, lo sport ed il tempo libero, il regolamento comunale per il benessere degli animali, la viabilità e la sicurezza. I ragazzi hanno effettuato delle uscite sul territorio con i loro insegnanti e, dopo averne discusso “ in commissione”, hanno realizzato dei veri e propri progetti che sono stati illustrati durante i consigli di municipio dei ragazzi nella sala consiliare del Municipio 8 in via Mascherpa, alla presenza della Giunta: il presidente Francesco Vesco, il vice presidente Giorgio Viale, gli assessori Anna Palmieri e Tiziana Notarnicola.

«E’ stata un’attività impegnativa ma ricca di osservazioni interessanti e concrete da parte degli studenti – afferma l’assessore Tiziana Notarnicola – infatti, non è sufficiente mettere insieme degli adolescenti in un'aula scolastica o in una stanza di un municipio per farne dei cittadini partecipi. Il punto di partenza è proprio quello di coinvolgerli attraverso dei “compiti di realtà”. Abbiamo chiesto ai ragazzi di proporre soluzioni partendo dall’ osservazione del territorio, dalle varie problematiche e dalla discussione. Durante questo percorso di educazione alla cittadinanza hanno imparato anche il ruolo importante del municipio come organo amministrativo decentrato sul territorio e quali sono le funzioni degli organi municipali».

Il sindaco Marco Bucci, molto attento e sensibile all’ascolto e allo sviluppo di attività che coinvolgono i giovani in progetti di cittadinanza attiva, ha pensato di riceverli a Tursi “per ascoltare” come vorrebbero migliorare il loro quartiere e quali sono le tematiche civiche che interessano maggiormente i giovani.

Al termine dell’incontro agli studenti degli Istituti Comprensivi Albaro, Foce e dell’Istituto Marcelline verrà consegnato un attestato di partecipazione al progetto dal presidente del Consiglio Comunale Alessio Piana.


Sabato 26 maggio 2018 alle 10:30:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News