Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.30 del 19 Ottobre 2018

Lagustena, distruggono un banchetto della Lega al grido di «Salvini bast*rdo»

È successo questa mattina in via Lagustena, nel quartiere di San Martino

AGGRESSIONE
Lagustena, distruggono un banchetto della Lega al grido di «Salvini bast*rdo»

Levante - Insulti pesanti quelli volati questa mattina in via Lagustena, a San Martino, dove alcuni militanti genovesi della Lega - impegnati in un banchetto di raccolta firme a sostegno di Matteo Salvini - sono stati aggrediti da un gruppo di ragazzi, evidentemente poco contenti del loro operato.

L'aggressione - Pare che i giovani si siano avvicinati al banchetto tirando insulti ai militanti, poi al grido di «Salvini bast*rdo» hanno preso la bandiera del Carroccio e il foglio con le firme raccolte per gettarli nella spazzatura. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine.

La risposta della Lega- «Non è la prima volta che i nostri militanti vengono insultati e minacciati» afferma il Commissario provinciale della Lega Alessio Piana, che ringrazia comunque militanti del Carroccio «che ogni giorno in prima persona portano avanti le loro idee pacificamente e democraticamente, nonostante le continue intimidazioni e provocazioni che ricevono».
«Condanniamo fermamente il vile assalto di stamane» conclude Piana «e siamo sicuri che le Forze dell'ordine individueranno i colpevoli al più presto e auspichiamo una punizione adeguata da parte della magistratura».

Giovedì 27 settembre 2018 alle 15:45:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News