Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 18 Ottobre 2018

Entella, Gozzi: «Campionato falsato da un doping amministrativo che ha portato al fallimento di alcune società»

Il presidente dell'Entella ha scritto una lettera rivolta agli abbonati

Entella, Gozzi: «Campionato falsato da un doping amministrativo che ha portato al fallimento di alcune società»

Levante - Il presidente dell'Entella, Antonio Gozzi, ha scritto una lettera agli abbonati biancocelesti, ringraziandoli per il sostegno e invitandoli a continuare anche l'anno prossimo: «ci renderà più forti, perché nelle difficoltà è importante non sentirsi soli».
La lettera arriva dopo la giornata di ieri in cui sono state emesse le sentenze in appello che hanno respinto i ricorsi di Entella e Palermo, "salvando" Parma e Cesena. Gozzi, pur ammettendo alcune responsabilità per la retrocessione dei chiavaresi ha sottolineato l'importanza di una gestione virtuosa della società che, a suo avviso, non viene premiata dai vertici del calcio. «è innegabile che la nostra retrocessione sia stata anche condizionata da comportamenti illeciti e sleali da parte di altre squadre. Tutto il campionato è stato palesemente falsato da un doping amministrativo che ha poi portato al fallimento di alcune di queste società, che giocavano con soldi che non avevano, o che non avrebbero dovuto avere. [...] Senza rispetto della legalità il nostro mondo è destinato a morire. [...] Non ci fermeremo davanti alle sentenze politiche e ai giochi di potere. Vogliamo una giustizia con regole chiare, che non cambino a seconda degli interessi di parte, chiediamo che il merito sportivo non venga inficiato da strane alleanze e complotti».

Per il testo completo rimandiamo a http://www.entella.it/stagione/news/item/2408-la-lettera-del-presidente-gozzi-agli-abbonati.html

Venerdì 10 agosto 2018 alle 15:20:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News