Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.20 del 8 Dicembre 2019

Bergeggi, lancia un bidone in spiaggia e colpisce un 12enne: il colpevole ha confessato. Ha 17 anni

Bergeggi, lancia un bidone in spiaggia e colpisce un 12enne: il colpevole ha confessato. Ha 17 anni

Liguria - Ha confessato in queste ore il ragazzo di 17 anni che venerdì notte ha tirato un bidone della spazzatura dalla strada sulla spiaggia di Bergeggi, colpendo al volto un 12enne francese che dormiva in tenda.

I fatti - «Non sapevo che sotto ci fossero delle persone, pensavo di averlo lanciato direttamente in mare, sono molto dispiaciuto» avrebbe raccontato il 17enne ai Carabinieri di Savona. Stando a una prima ricostruzione, il giovane - uscito intorno alle 3 dalla discoteca - si sarebbe fermato al chiosco dei panini, trovandolo chiuso: a quel punto ha pensato bene di lanciare il cassonetto in spiaggia, convinto di lanciarlo direttamente in mare. Nonostante l’assenza di telecamere, i Militari sono comunque riusciti a risalire a un testimone, che, però, non è riuscito a identificare del responsabile. A quel punto, gli operatori dell’Arma hanno iniziato a sentire i tanti giovani presenti a Spotorno, e ieri sera sono riusciti ad acquisire un quadro indiziario più che solido: «Con queste prove» hanno poi concluso in conferenza stampa «abbiamo convocato in caserma il minorenne, che risiede fuori regione, insieme ai genitori, chiedendogli di raccontarci la sua versione».

Martedì 6 agosto 2019 alle 13:30:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News