Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Agosto 2019

Ghiaccio e acqua per ottenere hashish "potenziato" dalla marijuana: 2 arresti a Lavagna

"Bubble hash"
Ghiaccio e acqua per ottenere hashish `potenziato` dalla marijuana: 2 arresti a Lavagna

Liguria - Si chiama "bubble hash" e consiste in un processo per ottenere hashish "potenziato" dalla marijuana usando un composto ghiaccio e acqua (l'iceolator, una particolare tipologia di hashish dal principio attivo potenziato). Un meccanismo ingegnoso, per la cui realizzazione è possibile trovare su internet centinaia di tutorial: questo è quello che hanno fatto due ingegnosi uomini a Lavagna, arrestati in un garage sito nel centro del piccolo borgo ligure per aver dato vita a un vero e proprio giro di produzione di hashish.

L'arresto -Dopo numerose segnalazioni provenienti da alcuni residenti in merito allo strano viavai intorno al garage e circa una decina di giorni di indagini, i due - un disoccupato di 36 anni e un commesso di 34 anni, impiegato in un negozio di cannabis light di Lavagna - sono stati scoperti e arrestati dai Carabinieri di Chiavari. All'interno del "laboratorio artigianale" dei due, i militari hanno trovato 4 kg di marijuana bagnata e congelata, mentre in casa è stato scoperto 1 kg di sostanza già pronta e ben 10 piantine. Grazie a un'attenta serie di operazioni di controllo, i Carabinieri sono riusciti a far scattare il blitz all'interno del garage proprio mentre i due "artigiani" erano nel pieno del procedimento di trasformazione.
I Carabinieri, inoltre, hanno perquisito anche l’appartamento dei proprietari del garage/laboratorio - concesso ai due in comodato d'uso - dove hanno trovato piccole quantità di marijuana: anche questi ultimi sono stati, dunque, denunciati. Il 34enne e il 36enne, infine, sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Marassi.

[Foto d'archivio]

Venerdì 16 agosto 2019 alle 10:00:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News