Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.45 del 9 Dicembre 2018

Il sole illumina la Liguria, l'allerta meteo termina in anticipo

La protezione civile ha declassato l'allerta dopo aver valutato i modelli

Il sole illumina la Liguria, l´allerta meteo termina in anticipo

Liguria - Spunta il sole sulla Liguria e l'allerta meteo viene declassata. Sarebbe dovuta essere arancione fino alle 16 su tutta la regione (eccetto la zona C), ma la protezione civile ha deciso di declassarla a gialla fino alle 12.

Previsioni - La pioggia ha bagnato la Liguria durante tutta la notte e la prima mattina, con scrosci anche abbondanti. Intorno alle 10 è spuntato il sole e, valutati i modelli, la protezione civile ha deciso di declassare l'allerta. Domani, invece, al primo mattino nubi basse sui i versanti padani del Centro-Ponente, ampie schiarite lungo le aree costiere. Dalla tarda mattinata nuvolosità in aumento a partire da Levante in estensione al Centro-Ponente con associate piogge sparse e sporadici rovesci, più probabili a Levante. I venti saranno forti settentrionali sul Centro-Ponente anche rafficati (60-70 km/h) specie lungo i crinali e agli sbocchi delle valli, tra deboli e moderati a Levante. Il mare mosso sottocosta, molto mosso al largo, localmente agitato.

Raffiche - Il vento si è presentato forte, con alcune raffiche (79.6 km/h a Monte Pennello, 75.2 a Framura) mentre il mare, sorvegliato speciale dopo l'evento tra lunedì e martedì, è ancora molto mosso ma in diminuzione. I valori più elevati registrati alla boa di Capo Mele sono stati per l'onda significativa 2,38 metri, per quella massima 3,83, per il periodo di picco 8,8 secondi.

Giovedì 1 novembre 2018 alle 11:00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News