Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 19 Novembre 2019

Manca il personale di bordo, treni nel caos: mattinata di ritardi e cancellazioni

"è inammissibile"
Manca il personale di bordo, treni nel caos: mattinata di ritardi e cancellazioni

Liguria - Mattinata di caos quella di oggi per i pendolari liguri che – a causa della dichiarata carenza di personale delle ferrovie – si sono visti cancellare circa una decina di treni da e per la Riviera, a cui si sono poi aggiunti anche tutti quelli che hanno subito considerevoli ritardi.

La causa - In una nota Trenitalia ha fatto presente come questa situazione sarebbe da imputare, per l’appunto, a “motivi tecnici non previsti che hanno comportato la momentanea indisponibilità di personale di bordo”. In un periodo come questo, però, in cui la nostra regione è ancor più affollata a causa dell’ingente numero di turisti, la eco del problema si è fatta sentire in maniera decisamente importante. «».
«È assolutamente ingiustificabile» ha commentato dopo poco l’Assessore Regionale alle Infrastrutture e Trasporti Gianni Berrino, che aggiunge: «Il contratto di servizio a cui Regione Liguria contribuisce pagando il trasporto regionale è chiaro: i treni sono previsti anche il 16 agosto, un periodo molto importante per la nostra regionale e per l’impatto che può avere sui turisti. Quanto avvenuto questa mattina ha creato un grave danno a utenti e turisti. Serve che l’azienda garantisca il servizio per cui Regione Liguria paga e che in futuro fatti di questo genere non avvengano più».

Venerdì 16 agosto 2019 alle 15:30:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News