Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.45 del 9 Dicembre 2018

Novità per i trasporti, in arrivo 5 treni di ultima generazione

Consegnati questa mattina nella stazione di Genova Principe

TRENI
Novità per i trasporti, in arrivo 5 treni di ultima generazione

Liguria - Si è svolta questa mattina la cerimonia di consegna dei 5 nuovi treni regionali Jazz. I primi 2 modelli - consegnati lo scorso 15 giugno e fin da subito operativi sulla tratta Genova-Ventimiglia - da oggi verranno affiancati da altri 3 convogli di ultima generazione, a cui dal 2020 si aggiungeranno anche 28 treni Rock e 15 Pop.

La cerimonia - Presenti alla manifestazione - oltre al governatore della Liguria Giovanni Toti e all'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino - anche l'assessore comunale ai Trasporti Stefano Balleari, l'Ad del gruppo FS Italiane Renato Mazzoncini e il direttore del trasporto pubblico ligure Marco Della Monica. «Si parla di traffico regionale, certo, ma la nostra città - con le sue 21 stazioni - ne è è un punto cardine. L'implementamento della rete ferroviaria va quindi a completare l'opera del trasporto pubblico locale», afferma l'assessore comunale Stefano Balleari, secondo cui il trasporto ferroviario «è un servizio indispensabile - oltre che in grande crescita - per la città di Genova, ragion per cui in Comune abbiamo già programmato un Pums che prevedrà un'intermodalità importante con FS». Anche in Regione non mancano di pronunciarsi positivamente sulla questione, tanto che è lo stesso assessore Berrino a confermare come la consegna di questi nuovi convogli sia «in perfetto tempismo con il contratto firmato il 12 di gennaio», cosa che rende ancora più merito a quello che è «un traguardo importante per la Liguria, che vedrà a breve rinnovata tutta la sua flotta ferroviaria».

I treni - I 5 Jazz previsti per l'estate 2018 - con oggi 4 consegnati e 1 in arrivo nell'estate - sono gli ultimi modelli costruiti dalla Alstom negli stabilimenti di Savigliano, e andranno a coprire tutte le tratte liguri (eccezion fatta per quelle previste dal Cinque Terre Express). Treni di ultima generazione, insomma, «molto moderni e confortevoli ma - soprattutto - molto sicuri, come si evince anche dall'impianto di videosorveglianza e dall'assenza di porte tra un vagone e l'altro», conclude Berrino.

Qui di seguito i video delle interviste.

Giovedì 28 giugno 2018 alle 10:20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News