Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.00 del 27 Giugno 2019

Paese recintato contro le incursioni di cinghiali, caprioli e lupi

Accade a Garbugliaga, nell'alta valle del Fiume Vara

Paese recintato contro le incursioni di cinghiali, caprioli e lupi

Liguria - Scelta trumpiana dell'amministrazione comunale di Rocchetta Vara, guidata dal sindaco Riccardo Barotti. Il Comune della alta Val di Vara, come riferisce Ansa, ha infatti deciso di recintare il paesino di Garbugliaga, vittima di continue incursioni di animali selvatici: cinghiali, caprioli, istrici, tassi, ora anche il lupo. Una scelta intrapresa a tutela degli abitanti – una decina – e soprattutto di orti, muretti a secco, prime e seconde case. Il progetto, attualmente in corso di installazione, è stato avviato da Palazzo civico di concerto con la Regione Liguria e con la collaborazione dei cacciatori.

Si tratta di una recinzione elettrificata di circa tre chilometri, un abbraccio al paese senza soluzione di continuità, eccezion fatta per il varco concesso alla strada di accesso a Garbugliaga. I proprietari dei terreni su cui passa il recinto si sono impegnati per la manutenzione dello stesso. Non è escluso che questa trovata possa essere adottata anche in altre zone del territorio.

Domenica 19 maggio 2019 alle 11:45:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News