Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.55 del 14 Dicembre 2018

Pedaggio dell'A10 ridotto del 70% per i pendolari liguri, Mulé: «Necessario rendere la spesa meno gravosa»

La proposta di legge è stata presentata alla Camera

A10
Pedaggio dell´A10 ridotto del 70% per i pendolari liguri, Mulé: «Necessario rendere la spesa meno gravosa»

Liguria - Il parlamentare di Forza Italia Giorgio Mulé ha presentato alla Camera dei Deputati una proposta di legge per ridurre del 70% il pedaggio dell'A10. In questo modo - in assenza di un sistema ferroviario ancora penalizzato - residenti della Regione Liguria e lavoratori e studenti nelle province di Genova, Savona e Imperia potranno avere accesso a un servizio importante con una spesa limitata.

La proposta - «A fronte di un'offerta deficitaria e penalizzante, soprattutto in termini di servizi ferroviari - spiega il deputato Giorgio Mulè - l'unico mezzo per rispettare orari e impegni è rappresentato dalle quattro ruote. Ma per percorrere ad esempio i circa 160 km della tratta da Genova a Ventimiglia oggi si pagano 19,70 euro che diventano quasi 40 per andata e ritorno, un costo impressionante e di gran lunga superiore a tratte autostradali italiane di identico chilometraggio. Rendere il tutto meno gravoso per le tasche dei pendolari delle province di Imperia, Savona e Genova è una priorità». In questo modo il deputato spera di poter dare vita a un primo e importante passo nella direzione giusta.

Venerdì 22 giugno 2018 alle 14:45:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News