Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 10 Dicembre 2018

Rapallo, ad aprile una due giorni di eventi per bambini e famiglie

Rapallo, ad aprile una due giorni di eventi per bambini e famiglie

Liguria - Il regalo di Natale per i più piccini? Arriverà ad aprile, con una due giorni di eventi dedicati ai bambini e alle famiglie. Lo ha annunciato questa mattina il sindaco Carlo Bagnasco, durante l’incontro e lo scambio di auguri tra gli alunni delle scuole cittadine e l’amministrazione comunale. L’occasione è stata l’inaugurazione degli “Alberi dei buoni propositi”: i piccoli studenti hanno infatti realizzato tantissimi bigliettini con sopra scritto i propri pensieri, biglietti che sono stati appesi ai limoni di piazza Garibaldi, dove si è tenuta la manifestazione di questa mattina (che rientra nell’ambito della kermesse “Rapallo Natalealmare”), e nel giardino di Villa Devoto, dove è allestita la Casa al mare di Babbo Natale.

Pensieri dolci, spiritosi, in molti casi profondi: “Babbo Natale, vieni!” si legge in un messaggio. Ma anche “Natale è magico, come toccare le nuvole”, “A Natale regala un sorriso”, “Vorrei che non ci fosse più la guerra”. Non mancano i pensieri per la città, dopo la mareggiata del 29 e 30 ottobre. “Vorrei che prima di Natale a Rapallo fosse tutto a posto” si legge infatti su un cartoncino di colore rosso. Proprio a causa della mareggiata, quest’anno il Comune di Rapallo ha dovuto, per ragioni di sicurezza, rinunciare al posizionamento degli autoscontri, della ruota panoramica, delle altre attrazioni per bambini e ragazzi solitamente collocate in zona Lido. Gli alunni delle scuole hanno quindi dovuto rinunciare al consueto regalo da parte dell’amministrazione comunale: i buoni per le giostre.

Da qui, l’idea di compensare con un regalo in primavera. 48 ore di eventi con un momento clou: una sorpresa musicale che, di sicuro, sarà gradita ai piccini, ma anche ai più grandi.

Assieme al primo cittadino Bagnasco, a salutare i bimbi delle scuole e ad ascoltarli intonare le canzoni natalizie erano presenti il presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico, il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, gli assessori Elisabetta Lai (ideatrice di Rapallo Natalealmare), Arduino Maini, Umberto Amoretti, i consiglieri Filippo Lasinio e Elisabetta Ricci (anche in veste di insegnante).

Giovedì 6 dicembre 2018 alle 12:00:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News