Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.15 del 16 Ottobre 2018

Strada comunale di Verici, stanziati 458mila euro per interventi di messa in sicurezza

Strada comunale di Verici, stanziati 458mila euro per interventi di messa in sicurezza

Liguria - Sopralluogo quest'oggi dell'assessore regionale alla Difesa del Suolo, Giacomo Giampedrone per la presentazione del provvedimento di finanziamento per il consolidamento del versante sulla strada comunale di Verici a Casarza Ligure. Quattrocentocinquantottomila euro provenienti da fondi della Protezione civile per un intervento ritenuto urgente in conseguenza di un evento calamitoso dovuto al maltempo degli anni passati. Il finanziamento è stato inserito in un pacchetto più ampio del valore di 2,3 milioni di euro stanziati dalla Giunta, previsti per tutto il territorio regionale, con cui si potranno ripristinare le condizioni di sicurezza e fruibilità della viabilità lungo la strada che da Verici – Bruschi. L'area di intervento rientra infatti all'interno di un significativo fenomeno di dissesto, considerato come una frana attiva, che va a colpire l'unica viabilità di accesso alla località di Bruschi e alla frazione di Verici con il richio che tali zone possono, in caso di un evento pesante di maltempo, rimanere isolate.

Sopralluogo - L'intervento prevede il consolidamento della strada comunale per almeno 100 metri, nella parte a monte del vigneto e la realizzazione di una trincea drenante che ha lo scopo di captare le acque di infiltrazione e incanalarle e non alimentare così la frana, lavorando così, sia sulla stabilizzazione, sia sul drenaggio delle acque. «Il sopralluogo anticipa la delibera che porteremo in Giunta questo venerdì – spiega l'assessore regionale alla Difesa del Suolo Giacomo Giampedrone - all'interno di un provvedimento più ampio del valore di 2,3 milioni di euro, per intervenire, in prevenzione, sulle zone di dissesto in tutta la Liguria. Questo è il maggior intervento che andiamo a finanziare e prevede un consolidamento importante, sia del versante con la regimazione delle acque, sia dell'asse stradale per una frazione che vede la presenza di 200 abitanti che potrebbero rimanere isolati».

Progetti - «Si tratta – continua Giampedrone – di un intervento, interamente finanziato da fondi regionali di protezione civile, che inverte la rotta dell' emergenza e che si annovera tra le iniziative di prevenzione del dissesto idrogeologico. Questa è la dimostrazione che, come Regione Liguria abbiamo saputo investire nel tempo su studi di versante e su progetti che oggi trovano la loro collocazione finale, con lo stanziamento delle risorse per mettere in sicurezza questi abitanti e un fronte infrastrutturale e stradale che è unico». Al sopralluogo accanto all'assessore ha partecipato anche il sindaco di Casarza Ligure Giovanni Stagnaro insieme al consigliere regionale Claudio Muzio.

Lunedì 7 maggio 2018 alle 17:50:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News