Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.20 del 13 Dicembre 2018

Toti: «Le liste arancioni sono ormai una realtà complementare ai partiti»

Il Presidente della Regione Liguria si prepara alle elezioni del 2020

ELEZIONI REGIONALI
Toti: «Le liste arancioni sono ormai una realtà complementare ai partiti»

Liguria - Il Presidente della Liguria Giovanni Toti mette le mani avanti, e in vista delle elezioni regionali del 2020 comincia a «mettere in ordine il mondo delle liste civiche arancioni di centrodestra».

La "lista arancione" - Seppur simili tra loro, queste cosiddette "liste Toti" presentano al proprio interno numerose peculiarità locali, che in un'organizzazione regionale potrebbero rappresentare un importante supporto per i partiti tradizionali. «La "lista arancione" esiste già in tutti i Comuni dove abbiamo corso negli ultimi anni. È un progetto non alternativo, ma complementare ai partiti, che raccolgono militanti e elettori sulla base del voto d'opinione a livello nazionale» prosegue il Presidente Toti, rendendo sempre più esplicito quello che è il suo obiettivo principale: ordinare tutte queste liste in un'organizzazione regionale.

Martedì 12 giugno 2018 alle 15:00:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News