Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 17 Luglio 2018

"Parteciparty": il 14 luglio la decima edizione della festa più bella del Monte

Sul monte Cornua a Sori musica dal tramonto all’alba, dj set e gruppi live, stand gastronomici e l’energia di 5000 “partecipanty”

`Parteciparty`: il 14 luglio la decima edizione della festa più bella del Monte

Liguria - Il 14 luglio il monte Cornua (Sori) ospiterà la decima edizione del ParteciParty,
appuntamento diventato il “must” di inizio estate per migliaia di giovani provenienti da tutta la
Liguria.

«In occasione della decima edizione l’evento si presenta come un vero e proprio festival:
musica dal tramonto all’alba, ospiti di rilievo nazionale, un’area stand gremita di proposte
eno-gastronomiche locali e l’immancabile patrocinio del Comune di Sori. La musica inizierà alle 21.00, ma gli organizzatori suggeriscono di arrivare anche prima per avere la possibilità di cenare nella splendida cornice del monte al tramonto e non rischiare di parcheggiare troppo distante. Daranno il via alle danze i ragazzi del gruppo genovese Lemon Label, a seguire i milanesi Mas Beat e i Dj scuola Parteciparty che precederanno gli ospiti Lion D e Attila Muzic, due promettenti rivelazioni della scena reggae italiana».

Infine la parte più movimentata della serata con ritmi elettronici e il ritorno dei Dj di casa. La chiave del successo del Parteciparty infatti è proprio la commistione di generi musicali che non farà smettere di ballare i “partecipanty” fino al mattino. Per raggiungere più facilmente la festa è stata attivata un’apposita convenzione con Radio Taxi a tariffe fisse; inoltre, la possibilità di campeggiare in loco, permetterà alle persone di non mettersi alla guida stanchi dalle troppe ore di festa. Tutte le norme di sicurezza in materia di grandi eventi, sono state scrupolosamente rispettate dagli organizzatori della serata che hanno previsto un presidio fisso della Croce Bianca genovese e dei Vigili del Fuoco, un rodato servizio di sicurezza durante tutta la manifestazione e la collaborazione con ditte specializzate per lo smaltimento ecologico dei
rifiuti.

Misure che sono valse, come ogni anno, il patrocinio del Comune di Sori. Partner storici della manifestazione sono Birra Dab e BeeBad mentre ospiti dell’area stand sono Mescite Genova con i suoi vini sfusi, Bastaunpocodizucchero per dolci tentazioni di una giovane cake designer genovese, Mr Big con i suoi hamburger direttamente dai vicoli e un camioncino di porchetta che ogni anno riscuote grandi successi.

Era il 2011 quando un pugno di ragazzi, stufi di sentire il seccante ritornello “a Genova non
c’è mai niente da fare” e forti della passione per la musica diedero vita al primo ParteciParty.
All’epoca volevano solo divertirsi, e non avrebbero mai pensato che solo otto anni dopo il
loro evento sarebbe diventato un cult in città, definito da tutti “la festa più bella del Monte” e
che avrebbe registrato affluenze record: oltre 5.000 persone nel 2017.

“Sono passati anni da quando abbiamo fondato l’Associazione Culturale ParteciParty. Al tempo eravamo studenti, oggi nonostante lavoriamo tutti tra l’Italia e l’estero ci ritroviamo ogni estate per ricordare ai genovesi che per divertirsi basta rimboccarsi le maniche ed essere creativi - dice Giovanni Bonometto, project manager dell’evento - Il 2018 è stato un anno difficile per l’organizzazione a causa delle continue modifiche alle norme di sicurezza. Ma grazie all’aiuto delle decine di volontari che ogni anno ci affiancano siamo riusciti anche quest’estate a dare a Genova e alla Liguria ciò che si meritano: una notte di musica e allegria in totale libertà.”

Mercoledì 11 luglio 2018 alle 14:00:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News