Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Agosto 2019

Cant(i d') autore", mercoledì alle 21.30 a Recco

Cant(i d´) autore`, mercoledì alle 21.30 a Recco

Liguria - L'incantesimo di una serata d'estate sul Belvedere intitolato a Luigi Tenco, a Recco (Genova). Nessun palcoscenico poteva essere migliore. Sulle rive di una città, che ha voluto ricordare il cantautore per antonomasia (Tenco ha abitato qui, sul poggio della Bastia, nella casa di famiglia "La Torre"), approda un emozionante viaggio nell'Italia della canzone d'autore. Mercoledì 7 agosto alle ore 21,30 con ingresso libero, il Comune di Recco presenta la prima nazionale di "Cant(i d') autore", spettacolo voluto dal sindaco Carlo Gandolfo . Il concerto, firmato da Angelo Privitera che sarà anche al pianoforte, storico collaboratore di Franco Battiato, ripercorre i momenti più significativi della produzione musicale dei cantautori italiani. Mario Incudine, artista poliedrico, è l'interprete intenso e poetico dei brani dei più grandi nomi: Lucio Dalla, Fabrizio De Andrè, Luigi Tenco, Francesco De Gregori, Roberto Vecchioni, Pierangelo Bertoli e, naturalmente, Franco Battiato.

Il maestro Angelo Privitera, figura di spicco nel panorama musicale italiano negli ultimi decenni, ha al suo attivo una ultratrentennale collaborazione con Franco Battiato, come tastierista e programmatore, ma "il nostro è soprattutto un legame di fratellanza", tiene a sottolineare il musicista. "Franco è un grande sperimentatore – spiega - è stato lui a inserire per primo l'elettronica nella canzone d'autore. Ed è proprio attraverso l'informatica musicale che è nato il nostro sodalizio". La scaletta del concerto prevede l'esecuzione di due brani di Luigi Tenco. "Genova ha scritto alcune delle pagine più belle della storia della musica d'autore italiana – dice – così non potevano mancare due significativi brani: 'Lontano lontano', Ciao amore ciao'. Quest'ultimo nella versione arrangiata ed eseguita da Battiato con l'indimenticata Giuni Russo. E' stato piuttosto complicato decidere la scaletta perché il concerto è un omaggio ai giganti della musica italiana. Si sono dovute fare delle scelte". Il maestro Privitera sottolinea che per l'accompagnamento musicale ha voluto una musica gentile, fatta di flauto, violino, contrabasso e percussioni, oltre alla presenza della fisarmonica e theremin.

Mario Incudine è lo strepitoso interprete di questo concerto. Attore, autore, registra, direttore artistico di teatro, un artista versatile e completo. In Liguria lo ricordiamo per la sua collaborazione con Sergio Maifredi e il Teatro Pubblico Ligure, è stato, inoltre, a Camogli più volte ospite del Festival del Comunicazione. Nel Teatro Sociale di Camogli Incudine tornerà il 12 settembre con lo spettacolo "Mimì", dedicato a Domenico Modugno, attualmente in tour in tutta Italia. "Sono cresciuto con le parole dei grandi cantautori – spiega Incudine - e quando Angelo mi ha proposto il suo progetto musicale non i sono lasciato scappare la possibilità di immergermi nell'incanto di certe canzoni d'autore. E' una vera emozione prestare la voce ai grandi del Novecento, di cui ovviamente ho personalizzato la visione. E non è stato semplice. La prima nazionale di questo concerto è il preludio alla nascita di uno spettacolo ancora più segnante, con l'introduzione di monologhi in recitato. Al momento stiamo scrivendo la partitura drammaturgica, per portarlo in tournée nei teatri italiani".

Accompagnano Mario Incudine e Angelo Privitera, Antonio Vasta alla fisarmonica, Emilia Belfiore al violino, Lina Gervasi al flauto e theremin, Carmelo La Manna al contrabbasso, Denis Marino alla chitarra e Salvo Farruggio alle percussioni.

Per la data recchelina i due artisti preferiscono non sbilanciarsi molto sui brani eseguiti, non mancheranno "Dolcenera", "Pescatore", "Piazza Grande", "La Cura". Promettono una scaletta ricca di storia della canzone, di poesia, di arrangiamenti e soprattutto di musica.

Domenica 4 agosto 2019 alle 10:00:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News