Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.30 del 23 Marzo 2019

Eventi Umani: 1° Rassegna di Teatro Contemporaneo a Chiavari

Eventi Umani: 1° Rassegna di Teatro Contemporaneo a Chiavari

Liguria - A partire dal 23 Febbraio giunge a Chiavari una nuova proposta culturale. eVenti Umani è la prima rassegna di teatro contemporaneo organizzata dall’Assessorato alla Cultura e fortemente voluta dal Vicesindaco e Assessore, Silvia Stanig. Non solo teatro ma diversi eventi artistici collaterali, come la poesia, le immagini, i video e la musica a cura dell’associazione culturale i “Cirkolivirtuosi”.
La rassegna si compone di eVenti Collaterali ed eVenti Umani. Nello specifico, all’interno di eVenti Collaterali, la mostra del pittore, grafico e videomaker Alessandro Donini e la proiezione di un’inchiesta giornalistica “Milano, Via Padova” di Flavia Mastrella e Antonio Rezza, in collaborazione con Gaetano Bertini Malgarini Onlus. Mentre, per gli eVenti Umani, si alterneranno sul palcoscenico gli spettacoli teatrali “Proclami Alla Nazione”, “Bivio Generation”, “La Leggerezza del Trio Lescano” e “Dinosauro”. In allegato il calendario degli appuntamenti.

«Ciò che ci accade, anche ogni evento o atto apparentemente impercettibile che ci arriva, come trasportato dal vento, può modificare la nostra visione del mondo. Il teatro è un po’ come questo vento, una potente forma di energia condensata in parole, azioni, immagini e musica che esprime eventi umani, visioni del mondo. Il teatro stesso diventa evento umano che modifica, muove menti, corpi, intenzioni, risveglia le coscienze di chi guarda e di chi compie… in un rito che promuove l’incontro fra umani nel qui ed ora. Da questa urgenza nasce “Eventi Umani”» dichiarano Manuel Bozzo ed Elena Colucci, anima e cuore de “Cirkolivirtuosi”.
Conclude l’Assessore alla Cultura Silvia Stanig, «eVenti umani è la prima rassegna di Teatro contemporaneo presentata a Chiavari e nasce dall’incontro tra l’Assessorato alla Cultura e Cellula Kokor, nella persona di Manuel Bozzo. Nel corso del tempo il mondo è cambiato e con lui anche la letteratura, il gusto, la moda, l’arte e il teatro. Il teatro contemporaneo scardina un po’ gli schemi del teatro tradizionale e arriva allo spettatore attraverso i suoni, i colori, la narrazione, le emozioni e non manca di andare a riproporre, in chiave moderna, quelli che erano i punti di forza del teatro greco, ad esempio, con l’utilizzo delle maschere da parte di un medesimo autore interprete di più caratteri. Tutto questo a Chiavari non era mai stato proposto. Abbiamo voluto creare un evento artistico completo che coinvolgesse la cittadinanza attraverso le più diverse forme d’arte visiva. Il 23 febbraio inaugureremo una mostra in torre civica che vedrà accanto all’artista Alessandro Donini anche i bambini della scuola dell’infanzia chiamati a prendere parte ad una vera e propria performance. La rassegna teatrale vera e propria presenta quattro titoli in cartellone e, da non dimenticare, la proiezione dell’inchiesta giornalistica “Milano Via Padova” firmata Rezza-Mastrella fissata per domenica 3 marzo. eVenti Umani è un progetto fortemente desiderato e curato che racchiude grandissime potenzialità e lo dimostra il fatto che numerose scuole ed istituti di Chiavari, oltre al Centro Giovani Chiavari, hanno già organizzato incontri con gli organizzatori e con le compagnie coinvolte per prepararsi a vivere pienamente la rassegna. Grazie a tutti quanti si sono impegnati a realizzare questo sogno e colgo l’occasione per invitare Chiavaresi ed ospiti a partecipare numerosi ai diversi appuntamenti, tutti gratuiti».

Mercoledì 20 febbraio 2019 alle 12:35:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News