Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.50 del 21 Settembre 2018

«#LaFestaNonSiVende»: sciopero del commercio e della grande distribuzione

Lo stop è previsto il 25 aprile e il 1 maggio

NIENTE SPESA
«#LaFestaNonSiVende»: sciopero del commercio e della grande distribuzione

Liguria - «#LaFestaNonSiVende»: èlo slogan Filcams Cgil contro la totale liberalizzazione delle aperture nel commercio. Il Primo Maggio e il 25 Aprile sarà sciopero in Liguria del commercio e della grande distribuzione.

Feste - Contestualmente alla campagna "La festa non si vende" contro la totale liberalizzazione delle aperture nel commercio, Filcams «ritiene che ogni lavoratrice ed ogni lavoratore abbia il diritto di celebrare con i propri affetti, l'anniversario della Liberazione e la Festa Nazionale dei Lavoratori».

Commercio - «Ribadiamo il concetto che non esiste contrattualmente obbligatorietà della prestazione lavorativa nelle festività nazionali e rimarca la gravità del fatto che alcune imprese, soprattutto nella Grande Distribuzione, abbiano previsto, in modo del tutto illegittimo, in molte lettere di assunzione l'obbligo del lavoro festivo. Ecco perché è stato necessario proclamare lo sciopero che va a garantire di beneficiare della festività anche a queste lavoratrici e lavoratori - ha aggiunto - Abbiamo dichiarato sciopero per l'intero turno di lavoro nelle giornate di 25 Aprile e Primo Maggio 2018. Lo sciopero coinvolgerà i lavoratori di tutti gli esercizi commerciali facenti capo a Confesercenti, Confcommercio e Federdistribuzione. Per sensibilizzare anche i cittadini sui temi della vertenza il giorno 24 aprile saranno effettuati volantinaggi nelle principali piazze della Liguria».

Martedì 17 aprile 2018 alle 10:55:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News