Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 18 Ottobre 2018

Immatricolazioni, in Liguria crescono i veicoli pesanti ma calano gli autobus

Secondo un'elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro

Immatricolazioni, in Liguria crescono i veicoli pesanti ma calano gli autobus

Liguria - Nel 2017 in Liguria le immatricolazioni di veicoli pesanti (e cioè con PTT – peso totale a terra – superiore a 16 tonnellate) per il trasporto merci sono state 399, con un aumento del 24,7% rispetto al 2016. Sempre lo scorso anno le immatricolazioni di nuovi autobus in Liguria sono state 115, con un calo del 9,4% rispetto all'anno precedente. Questi dati emergono da un'elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Aci.

Liguria - «Dall'elaborazione è possibile anche stilare la graduatoria dei dati a livello provinciale. La provincia ligure in cui le immatricolazioni di veicoli pesanti per il trasporto merci sono cresciute di più è Genova (+45,2%), seguita da Imperia (+8,1%) e Savona (+1,8%). Solo la provincia di La Spezia ha fatto registrare un calo (-25%). Per ciò che riguarda le immatricolazioni di autobus vi sono due province che presentano un saldo positivo (Imperia +100%, La Spezia +26,1%) e due province che presentano un saldo negativo (Genova -14,9%, Savona -46,7%)».

Mezzi - «Dal 2015 – sottolinea Alessandro De Martino, amministratore delegato di Continental Italia – le immatricolazioni di veicoli pesanti per il trasporto merci e di autobus fanno segnare dati positivi. Questo è un segno importante che testimonia come le aziende di trasporto, dopo gli anni difficili della crisi, abbiano ricominciato ad investire per accelerare il ricambio del parco di mezzi a loro disposizione, ricambio divenuto ormai necessario a causa dell'alto numero di mezzi vecchi, inquinanti e poco sicuri che sono ancora in circolazione nel nostro Paese».

Giovedì 12 aprile 2018 alle 12:00:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News