Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 18 Aprile 2019

L'Olio Dop Riviera Ligure e i muretti a secco conquistano il Parlamento Europeo

L´Olio Dop Riviera Ligure e i muretti a secco conquistano il Parlamento Europeo

Liguria - L'Olio Dop Riviera Ligure, a braccetto con i muri a secco della nostra regione, conquista il Parlamento Europeo. Entrando a far parte dei 24 esempi simbolo in Italia del legame tra cibo e cultura scelti tra oltre 800 DOP e IGP italiane.

La mostra “GEOGRAPHICAL INDICATIONS - ITALIAN CULTURAL HERITAGE”, che si svolge a Bruxelles dall'1 al 4 aprile, rappresenterà un percorso di conoscenza del patrimonio culturale italiano ( beni artistici e architettonici, opere letterarie, personalità illustri e molto altro ) legato alle Indicazioni Geografiche, realizzata dalla Fondazione Qualivita in collaborazione con Treccani, Aicig e Federdoc. E l'olio Dop Riviera ligure e i muri a secco rappresenteranno uno dei 24 casi emblematici selezionati nell’ambito dell’iniziativa Treccani Gusto - un progetto di ricerca realizzato nel 2018 in collaborazione con l’Istituto dell’Enciclopedia Treccani - per testimoniare come i prodotti a denominazione di origine siano da secoli elemento centrale nell’identità nazionale. Confermando l'Italia come il paese che presenta il maggior numero di prodotti a denominazione di origine ovvero DOP/DOC e IGP

«L’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure è stato prescelto con un evidente riconoscimento alla qualità del prodotto nelle diverse menzioni geografiche e un riferimento all’eccezionalità di uno spazio agricolo che è stato realmente creato dall’uomo con un terrazzamento massivo di pendii scoscesi - sottolinea il presidente del Consorzio di Tutela dell'Olio Dop Riviera Ligure, Carlo Siffredi - . Per questo è importante il riferimento alla pratica della costruzione del muro a secco, una sapienza costruttiva ormai patrimonio immateriale dell’Umanità con una risoluzione dell’UNESCO, che rappresenta appieno la fatica e l’orgoglio delle nostre aziende».

Lunedì 1 aprile 2019 alle 11:50:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News