Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 19 Agosto 2019

Oltre 100 imprese sono in attesa di giovani, ma mancano le richieste

L'iniziativa
Oltre 100 imprese sono in attesa di giovani, ma mancano le richieste

Liguria - È partita la seconda edizione di "Crescere in Digitale", un progetto di ANPAL e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali realizzato in partnership con Unioncamere e Google per diffondere le competenze digitali tra i giovani e avvicinare al web le imprese italiane.

Il progetto - "Crescere in Digitale"è stato lanciato a settembre 2015 con l’avvio dell'omonima piattaforma, e oggi è arrivato alla sua seconda edizione. Nel concreto, il progetto si rivolge ai giovani NEET - che non studiano e non lavorano - iscritti al programma "Garanzia Giovani", offrendo loro un percorso di formazione articolato in oltre 50 ore di training online sui temi di digital marketing, laboratori sul territorio per far incontrare domanda e offerta e tirocini di sei mesi in impresa con un rimborso mensile di 500 euro, finanziato da fondi europei.
Il primo appuntamento di matching tra aziende e ragazzi si è svolto oggi in Camera di Commercio a Genova. «Purtroppo abbiamo la fila di imprese disposte a ospitare giovani digitalizzatori ma l’offerta di tirocinanti è molto bassa» commenta Maurizio Caviglia, segretario generale della Camera di Commercio di Genova, che aggiunge: «Eppure bastano un corso on line e un po’ di attitudine al digitale per essere inseriti in un’azienda con buone probabilità di assunzione. Nelle precedenti edizioni la percentuale di assunzione dei nostri tirocinanti a Genova è stata di uno su tre».
I giovani disoccupati interessati al progetto possono iniziare il corso sul portale di Crescere in Digitale e registrarsi a Garanzia Giovani presso un Centro per l’Impiego per partecipare all’iniziativa. Una volta terminato il corso, se supereranno il test finale, saranno convocati per la giornata conclusiva. Per le aziende, è sufficiente registrarsi al portale ed aspettare di essere chiamati per i colloqui con gli aspiranti digitalizzatori.

Martedì 23 luglio 2019 alle 19:00:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News