Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 19 Novembre 2018

Reddito di cittadinanza, in Liguria oltre 100mila potenziali destinatari

Dovranno 'vedersela', con i circa duecento operatori dei centri per l'impiego.

RIFORMA
Reddito di cittadinanza, in Liguria oltre 100mila potenziali destinatari

Liguria - Gli 8mila dipendenti dei centri per l'impiego italiani dovranno vedersela con quasi 6 milioni di aventi diritto al reddito di cittadinanza, cioè 780 euro al mese. Questo dice lo scenario attuale. Quasi 900 pratiche per ogni operatori di front office. Al netto di quella ancora non meglio definita riforma del servizio annunciata dal ministro Luigi Di Maio a corredo dell'introduzione del reddito di cittadinanza, misura, preme ricordarlo, alla quale avrà diritto chi è iscritto al centro per l'impiego e da la sua disponibilità per svolgere otto ore alla settimana di lavori di pubblica utilità.

Dipendenti - Nella nostra regione, la Liguria, Infodata de IlSole24Ore calcola ci sia una platea potenziale di 110mila destinatari del reddito di cittadinanza, che si rapporteranno con poco meno di 200 dipendenti dei centri per l'impiego: 567 pratiche a dipendente. La regione con la più ampia platea di potenziali destinatari dei 780 mensili è la Campania – poco più di un milione di persone -, seguita da Sicilia (950mila), Puglia (600mila), Lombardia (560mila) e Lazio (540mila).

Sabato 27 ottobre 2018 alle 08:00:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News