Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.40 del 18 Agosto 2018

Tassa di soggiorno, nessun 'scontrino' da inviare alla Regione

Tassa di soggiorno, nessun ´scontrino´ da inviare alla Regione

Liguria - Con 13 voti a favore (minoranza) e 16 contrari (maggioranza di centro destra) è stata respinta oggi in consiglio regionale la mozione, presentata da Fabio Tosi (Mov5Stelle) e sottoscritta dai colleghi di gruppo, che impegna la giunta “a ricomprendere, tra i principi che gli Enti devono rispettare in caso di applicazione dell’imposta comunale di soggiorno, l’obbligo di inviare annualmente alla Regione un rendiconto sull’utilizzo degli introiti annuali, sulla base della ripartizione del 60% e 40% per rendere tali dati accessibili ai cittadini”. Le “Disposizioni collegate alla legge di stabilità per l’anno 2017” stabiliscono, infatti, che, in caso di istituzione dell’imposta di soggiorno, almeno il 60% va impegnato per la promozione dell’accoglienza della località e il 40% per il decoro della località e per investimenti infrastrutturali con valenza turistica.
L’assessore al turismo Gianni Berrino prima del voto ha espresso il parere contrario della giunta.

Martedì 16 gennaio 2018 alle 15:10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News